“FIEMME FORMAZIONE ATTIVA”

Da il 30 settembre 2008

Sette aziende hanno già sperimentato in Val di Fiemme il nuovo metodo per la formazione manageriale all’aria aperta ideato dal Team Vitali e dall’Azienda per il Turismo della Val di Fiemme. 

   brainwalking a passo rolle 2 “FIEMME FORMAZIONE ATTIVA”  Al posto della valigetta ventiquattrore, uno zaino. Via la cravatta e ogni costrizione. I profili delle cime dolomitiche, sostituiscono grafici e diagrammi.
Nuovi potenziali turisti scoprono la Val di Fiemme. Sono manager e professionisti che utilizzano la valle come un’immensa aula di formazione aziendale a cielo aperto.
Per trovare soluzioni innovative o per studiare nuove strategie d’impresa, sembra ormai impensabile sedersi attorno a un tavolo. Secondo un metodo ideato in Val di Fiemme, fra le Dolomiti del Trentino, è più stimolante disporsi in cerchio su un bel prato e camminare con i bastoncini del nordic walking per muovere insieme corpo e mente.
     Giochi di psicologia cognitiva fra gli abeti di Bellamonte, o intorno ai laghetti alpini del Lagorai, aiutano a osservare le trappole mentali che ostacolano la crescita individuale e aziendale. E per comprendere meglio gli automatismi psicologici che condizionano i rapporti con colleghi, clienti o imprese concorrenti, si sperimenta il Team Orienteering. In ogni stagione, troviamo così manager in tenuta sportiva che si addentrano nel bosco, memorizzando mappe e concordando il tragitto con i compagni di squadra. Tutto questo per capire il loro comportamento all’interno di un gruppo di lavoro e per analizzare le proprie qualità o debolezze.
     Ha ideato la formazione manageriale “Fiemme Formazione Attiva” il Team Vitali, composto dai formatori Claudio Vitali, Luigi Gallio, Guido Scarpellini e Daniela Bernardi, insieme con l’Azienda per il Turismo della Val di Fiemme.

     Il metodo FFA propone tre formule: il Team Orienteering, il Brain Walking Seminar e il Learning Tour.
Il Team Orienteering e il Brain Walking Seminar sono attività derivate da discipline atletiche nordiche: rispettivamente, la corsa di orientamento e il nordic walking. Il Team Vitali ha messo a punto format capaci di attivare portentose metafore dell’azione manageriale, grazie al supporto di coach tecnici ai massimi livelli delle specialità, come Pino Dellasega, istruttore e ideatore del Brain walking, e Nicolò Corradini, campione del mondo di Sci-orientamento.
Il Team Orienteering è focalizzato sull’obiettivo formativo del rinforzo del gioco di squadra.
Il Brain Walking Seminar stimola soluzioni creative e idee nuove.
Il Learning Tour è un’attività itinerante di formazione sui temi di attualità aziendale di natura economica, sociale, organizzativa. Si sviluppa con visite a realtà imprenditoriali che fondano il loro successo sull’eccellenza dei loro prodotti, ottenuta anche grazie al radicamento in un contesto territoriale eccellente quale è la Val di Fiemme.

     Sempre più imprese, che ricorrono alla formazione manageriale, finiscono per convincersi che i metodi tradizionali tendono a risultare noiosi e poco efficaci. La formazione “attiva” consente di raggiungere gli obiettivi di apprendimento in maniera accelerata, prima che si manifestino segnali di disaffezione.
     La Val di Fiemme mette a disposizione, oltre a un contesto naturale stimolante e premiante in termini di pura piacevolezza, un’organizzazione impeccabile sotto il profilo tecnico-atletico, imprese d’eccellenza da portare come esempio e strutture ricettive accoglienti e convenienti al tempo stesso.

   

     Sono già sette le aziende che hanno sperimentato Fiemme Formazione Attiva in poco più di un anno, con un totale di circa 300 partecipanti:

Ÿ Acquedotto del Fiora (partecipata Acea)
Ÿ Quadrifor (Ente Bilaterale tra Confcommercio e Associazioni dei Quadri del Terziario)
Ÿ Cassa Rurale di Rovereto – Banca di Credito Cooperativo
Ÿ TILab (Ricerca e Sviluppo di Telecom Italia)
Ÿ ING Direct (Conto Arancio)
Ÿ La Cimbali-Faema (leader mondiale delle macchine per il caffè)
Ÿ Xelion (Promozione Finanziaria Unicredit)

Questo articolo è già stato letto 2960 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi