24 maggio: Giornata europea dei parchi. Le iniziative dei 3 parchi trentini: Adamello-Brenta, Paneveggio-Pale di San Martino e Settore trentino del Parco Nazionale dello Stelvio

Da il 11 maggio 2010

euroday 24 maggio: Giornata europea dei parchi. Le iniziative dei 3 parchi trentini: Adamello Brenta, Paneveggio Pale di San Martino e Settore trentino del Parco Nazionale dello Stelvio Il 24 maggio si festeggia la quinta giornata europea dei parchi. In questa data si ricorda, su iniziativa della Federazione Europea dei Parchi, il giorno in cui, nell’anno 1909, venne istituito in Svezia il primo parco europeo. È un’occasione per conoscere le aree protette, territori in cui si concentrano inestimabili tesori naturali botanici, zoologici, geologici e paleontologici che, intrecciati a valori ambientali e storico-culturali, preservano i segni di tradizioni secolari e testimoniano un corretto rapporto tra uomo e ambiente. La giornata del 24 si è dilatata fino a divenire un’intera settimana per far spazio a tutte le iniziative organizzate dalle aree protette delle varie nazioni. L’Assessorato all’Ambiente, Sport e Pari Opportunità, tramite il Servizio Parchi e Conservazione della Natura della Provincia Autonoma di Trento, in collaborazione con i tre parchi Adamello-Brenta, Paneveggio-Pale di San Martino e Settore trentino del Parco Nazionale dello Stelvio, cura la realizzazione di una gamma vasta di iniziative di promozione e sensibilizzazione tra cui la Festa dei parchi in piazza Battisti a Trento il 17 maggio e le visite guidate alle aree protette il 25 maggio. Durante la festa in piazza sarà possibile degustare e acquistare prodotti tipici e biologici provenienti dalle zone dei parchi e osservare un’aiola con la flora dei biotopi. Domenica 25 maggio saranno organizzate alcune escursioni nelle aree protette. Si prevedono quattro uscite con visita al Parco Adamello-Brenta (passeggiata verso le Malghe Mondifrà, Vaglianella e Vagliana), al Parco Paneveggio-Pale di S. Martino (visita a Villa Welsperg, sede del Parco, all’orto officinale e al roseto di piante antiche, escursione lungo la Val Canali), e al Parco Nazionale dello Stelvio, con la possibilità di scegliere tra un percorso facile e uno un po’ più impegnativo (entrambi con partenza da Pejo). Un altro itinerario prevede la visita ai biotopi e alle riserve (biotopo alle Marocche di Dro e biotopo di Fiavé con visita alla zona archeologica). Il ritrovo è fissato aTrento, in Piazzale Sanseverino, alle ore 8; il rientro avviene verso le ore 19. Pranzo al sacco a carico dei partecipanti. Le iscrizioni devono essere presentate entro il 21 maggio presso il Servizio Parchi e Conservazione della Natura: tel. 0461/49 59 64, fax 495918, e-mail: serv.parchi@provincia.tn-it

Questo articolo è già stato letto 2106 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi