25 gennaio 2009, 36esima edizione della Marcialonga di Fiemme e Fassa

Da il 16 gennaio 2009

marcialonga01 25 gennaio 2009,  36esima edizione della Marcialonga di Fiemme e FassaIl 25 gennaio, in un Trentino completamente innevato, la 36esima edizione della Marcialonga, la regina delle gran fondo a passo classico, e stella di punta dello sci di fondo italiano, batterà tutti i record: in 6000 al via. Di questi, 3900 sono gli atleti stranieri, e 1032 le donne. Tanti i campioni.  Ma, numeri alla mano, la Marcialonga resta la gara degli amatori.
Anche quest’anno la Marcialonga si rivela un appuntamento irrinunciabile per i fondisti di tutte le età e di tutti i livelli. Moltissimi i dilettanti, chiamati amichevolmente “bisonti”, giunti in Trentino da tutto il mondo. Ma vi partecipano anche i grandi campioni dello sci. Tra i favoriti ci sono i fratelli norvegesi Anders e Joergen Aukland,  primo e secondo posto nell’edizione 2008 e vincitori di due edizioni ciascuno, e il campione olimpico Thomas Alsgaard. Spettacolo assicurato anche in campo femminile. L’atleta più quotata è Hilde Pedersen, norvegese e protagonista nel 2007.

Agonisti e amatori partiranno alle 8,30 del 25 gennaio da Moena, in Val di Fassa e attraverseranno la Valle di Fiemme, dove la gara si conclude sul viale Mendini di Cavalese. Il percorso è quello storico di 70 chilometri con un dislivello fino ai 1030 metri. Per i meno allenati, invece, c’è la Marcialonga Light di 45 chilometri con arrivo a Predazzo.

Da non perdere la Marcialonga Stars al lago di Tesero, sabato 24 alle 13,30: personaggi famosi, campioni dello sport, politici locali, si sfideranno sugli sci e sulle ciaspole per raccogliere fondi a favore della Lega Tumori. A seguire la Minimarcialonga, la gara dei bambini dai 6 ai 12 anni. E, alle 18 a Varena, la “Soreghina”, la reginetta della manifestazione fiemmese, scelta fra le belle ragazze locali, darà il via alla cerimonia ufficiale di apertura.

In attesa dello start, i responsabili della manifestazione hanno rivelato una novità per l’edizione 2013, anno dei Mondiali di sci nordico in Val di Fiemme: la Marcialonga Story, una gara in abbigliamento e sci d’epoca. I particolari saranno definiti dopo il 25 gennaio. Ma nel frattempo è già cominciata la ricerca delle attrezzature storiche.
Jenny Maggioni

Questo articolo è già stato letto 1425 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi