A proposito di alluvione 4: Ripulito dagli arbusti l’alveo dell’Avisio nel tratto Lago di Tesero – Panchià

Da il 16 marzo 2012

Molti abitanti della Valle di Fiemme avranno sicuramente notato, passando sulla strada di fondovalle,  il grande lavoro di rimozione degli arbusti dall’alveo del torrente Avisio nel tratto compreso tra Lago di Tesero e Panchià.

Un intervento importante che mette in sicurezza un tratto di torrente, che era letteralmente invaso da cespugli e piante di ogni tipo con la rimozione di tronchi di notevoli dimensioni e diametro, che avrebbero costituito un serio pericolo in caso di piena del torrente Avisio.

L’operazione ha visto l’impiego di diversi operai con l’ausilio di mezzi meccanici ed è durata alcune settimane. Il tutto è partito in seguito a  diverse segnalazioni al Comune di Tesero da parte di alcuni cittadini e dall’Associazione Pescatori. Il Comune di Tesero a sua volta ha segnalato questa situazione di potenziale pericolo, in caso di piena, al  servizio provinciale dei Bacini Montani, i quali hanno provveduto ad appaltare il lavoro di pulizia ad una ditta esterna. pulizia alveo avisio fiemme lago di tesero predazzo blog it 300x165 A proposito di alluvione 4: Ripulito dagli arbusti lalveo dellAvisio nel tratto Lago di Tesero   PanchiàI lavori di taglio e accatastamento del legname, come ci ha spiegato il custode forestale di Tesero, Alberto Volcan, si sono svolti in sinergia con i tecnici della provincia nel pieno rispetto dell’ambiente asportando le sole piante che hanno occupato abusivamente l’alveo del torrente,  ripristinando così un corretto ordine,  permettendo così il regolare deflusso delle acque anche in caso di piena.

Forse non è un caso che sia stato proprio il Comune di Tesero a compiere le prime mosse per la messa in sicurezza del torrente Avisio, memore purtroppo di quanto accaduto tragicamente a Stava nel 1985.   Sappiamo che anche a Predazzo qualcosa si sta muovendo, nella prossima estate infatti verrà sistemato il tratto di Travignolo nella zona di Sottosassa.

Come ricorderanno i nostri affezionati lettori, Predazzoblog aveva segnalato per primo questa situazione di potenziale pericolo dovuta alla pulizia degli alvei, in occasione dell’anniversario dell’alluvione del 4 novembre 1966, con l’articolo “A proposito di alluvione”  e successivi articoli aprendo anche un dibattito sul forum.  Proponiamo ora un breve video per documentare i lavori svolti nel tratto di Avisio a Lago di Tesero.

questo è quanto successo in Liguria a Brugnato, nel torrente Chicciola

Questo articolo è già stato letto 4419 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Un Commento

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi