Architetto deve risarcire il Comune di Predazzo

Da il 18 dicembre 2009

210211413 thumb Architetto deve risarcire il Comune di PredazzoLa Corte dei Conti di Trento ha condannato l’architetto Marco Giovanazzi, dello studio associato Giovanazzi di Trento, al pagamento di 200 mila euro a favore del Comune di Predazzo per l’attività di progettazione e di direzione lavori legata alla ristrutturazione e ampliamento del museo civico di geologia per un compenso di 148mila euro. La sezione giurisdizionale regionale – composta dal presidente Francesco Amabile e dai consiglieri Luigi Cirillo e Grazia Bacchi – ha ritenuto il professionista responsabile dei rilievi mossi dal sostituto procuratore Carlo Mancinelli. L’arch. Giovanazzi era accusato di “comportamenti qualificati da grave negligenza ed imperizia, poichè tanto l’attività di progettazione quanto l’attività di direzione dei lavori sono state ritenute carenti ed inidonee a garantire, nell’interesse della Pubblica amministrazione, l’esecuzione delle opere in conformità alle regole dell’arte, con modalità e tecniche di realizzazione esenti da vizi strutturali e/o funzionali”. La corte ha peraltro deciso di rimodularne il profilo accusatorio riducendo l’importo richiesto dall’accusa (376mila euro) per i danni causati da infiltrazioni d’acqua al piano interrato dell’edificio, che avevano reso necessario successivi interventi di ripristino del costo di 180mila euro.

 (ANSA).

Questo articolo è già stato letto 1873 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi