Attiva da oggi la rete 4G – Lte in Fiemme e Fassa che può creare interferenze alle TV

Da il 18 gennaio 2013

Questo articolo è già stato letto 3753 volte!

%name Attiva da oggi la rete 4G   Lte in Fiemme e Fassa che può creare interferenze alle TVDa oggi saranno attive nelle valli di Fiemme e Fassa le velocissime reti «4G» o Lte, di quarta generazione per la telefonia mobile, che porterà internet in banda ultra larga sui supporti mobili, dai tablet agli smartphone con una velocità fino a 100 Mbit/s in download e fino a 50 Mbit/s in upload.

La super banda internet è si un passo avanti per la tecnologia e le comunicazioni ma c’è anche il lato rovescio della medaglia e cioè il segnale così potente arriva a disturbare se non ad oscurare le televisioni in un raggio abbastanza ampio rispetto al ripetitore.

Problemi che rendono necessario l’intervento di un antennista per  l’installazione di filtri anti interferenze con spese ancora una volta a carico dell’utente finale e cioè di tutti noi.

Oggi verranno accesi i ripetitori tim di Predazzo, Tesero, Cavalese, Moena e Canazei e la rete «4G» si estenderà progressivamente a tutte le zone.

%name Attiva da oggi la rete 4G   Lte in Fiemme e Fassa che può creare interferenze alle TVVi segnaliamo anche un sito HELP INTERFERENZE    http://helpinterferenze.it/ dove potete eventualmente segnalare i casi di interferenza e a quanto pare verranno dei tecnici gratuitamente a sistemare le cose.  Invitiamo quanti avranno modo di rivolgersi a questo servizio a segnalarci come sono andate effettivamente le cose in termini di tempi e costi, così ci teniamo informati.

Questo è quanto si legge dal sito HELP INTERFERENZE  http://helpinterferenze.it/:

Il servizio HELP Interferenze nasce per garantire ai cittadini la corretta ricezione dei segnali televisivi che, in alcune zone geografiche coperte dai sistemi di trasmissione dati 4G, potrebbero essere soggetti a interferenze. Tali disturbi sono dovuti al cambio della destinazione d’uso della banda 800 MHz, che – come stabilisce la Legge n. 220/2010 –  è stata assegnata, in seguito a una gara pubblica, ai sistemi di telefonia mobile, ma precedentemente era utilizzata dalla tv digitale terrestre.

In caso di disturbi nella ricezione di uno o più canali o di oscuramento totale della TV, l’utente privato o l’amministratore del condominio può registrarsi al sito – attraverso l’apposito web form – e inviare una segnalazione con la richiesta d’intervento. In presenza dei requisiti tecnici e amministrativi richiesti per l’accesso al servizio, sarà inviato senza alcun costo per il cittadino un antennista che effettuerà l’intervento di ripristino della corretta ricezione dei segnali televisivi presso l’indirizzo segnalato dal richiedente.

La realizzazione di HELP Interferenze è stata affidata alla Fondazione Ugo Bordoni, ente terzo e indipendente, che opera sotto la supervisione del Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento per le Comunicazioni. Il costo del servizio e i relativi interventi tecnici degli antennisti, come stabilito dall’art. 14, comma 2-bis del Decreto Legge n. 179/2012, sono a carico degli operatori titolari delle frequenze in banda 800 MHz

La mappa del Trentino coperta da “Ultra Internet 4G” di Tim basati sulla tecnologia Lte

mappa trentino “Ultra Internet 4G” di Tim basati sulla tecnologia Lte Long term evolution predazzo blog valle di fiemme it Attiva da oggi la rete 4G   Lte in Fiemme e Fassa che può creare interferenze alle TV

 

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi