Avvisi Parrocchiali 13/20 marzo

Da il 13 marzo 2016
predazzo chiesa e prima neve

Questo articolo è già stato letto 13024 volte!

Questa settimana ci porta alla grande Settimana Santa; per questo le Sante Messe feriali inizieranno con la celebrazione dei Vespri o delle Lodi

 La preghiera mensile decanale per la famiglia sarà a Ziano presso l’oratorio martedì ad ore 20.45

Giovedì ad ore 16.00 presso la cappella di Maria Immacolata ci sarà la Preghiera dei bambini da 0 a 6 anni, compresi i bambini della 1^ elementare

Si ricordano le proposte quaresimali parrocchiali: la preghiera domenicale ad ore 15.30 in chiesa, l’ora del Getsemani giovedì ad ore 22.00 presso la cappella di Casa Maria Immacolata

Venerdì l’adorazione presso la cappella di Casa Maria Immacolata inizierà con la S. Messa ad ore 8.15 e terminerà alle ore 10.30 perché nel pomeriggio ci sarà ad ore 15.00 la Via Crucis in chiesa per anziani ed ammalati e ad ore 20.00 lungo alcune vie del paese (tempo permettendo)

Domenica prossima – solennità delle Palmenon viene celebrata la S. Messa delle ore 10.00. La santa Messa Solenne delle Palme verrà celebrata alle 15.00 con la benedizione dei rami di ulivo nell’atrio della chiesa; pertanto siamo invitati a ritirare il ramoscello all’entrata della chiesa e sistemarci poi all’interno in attesa della benedizione; segue la S. Messa con l’adorazione eucaristica, che si conclude ad ore 17.45 con la benedizione solenne. Rimane ad ore 18.00 la celebrazione della Santa Messa

Si invita a dare la giusta importanza al ramoscello d’ulivo, che è e rimane sempre un segno di partecipazione alla celebrazione delle Palme! E ancora, segno e simbolo della nostra partecipazione alla Passione del Signore!

Infine Ospitalità Tridentina in occasione dell’ordinazione episcopale di mons. Lauro Tisi, vescovo eletto di Trento, domenica 3 aprile organizza un pullman con partenza ad ore 13.00 dalla piazza per quanti desiderano partecipare alla celebrazione. I dettagli sono esposti all’albo esterno

Cosa succede durante la Santa Messa

“Questo è il miracolo dei Miracoli, per il Signore non esistono né tempo, né distanza e nel momento della Consacrazione, tutta l’assemblea viene trasportata ai piedi del Calvario, nel momento della Crocifissione di Gesù.” I nostri occhi non lo possono vedere, ma tutti siamo là, nello stesso momento nel quale lo stanno crocifiggendo e mentre chiede perdono al Padre, non solamente per quelli che lo uccidono, ma per ognuno dei nostri peccati: «Padre, perdonali perché non sanno quello che fanno!»

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi