Avvisi Parrocchiali 15/22 novembre

Da il 14 novembre 2015
solidarietà alla francia nel mondo

Questo articolo è già stato letto 36887 volte!

Si ricorda oggi con inizio ad ore 14.30 l’incontro di spiritualità sul tema “Servire sì, ma da cristiani” presso casa “Maria Immacolata” e presso la canonica il mercatino a favore dell’emergenza della guerra a “Dekoa” in Centrafrica

Si invitano tutte le persone sensibili alle attività parrocchiali e disponibili a collaborare per la preparazione delle corone d’avvento, a ritrovarsi nelle presso il primo piano di Casa Maria Immacolata iniziando da domani (lunedì) ad ore 14.30 e ad ore 20.00

Domani pomeriggio ad ore 14.30 in canonica riunione della Fraternità Francescana aperta a tutti coloro che vogliono partecipare

La preghiera mensile decanale per la famiglia è martedì ad ore 20.45 all’oratorio di Ziano

Il decanato di Fiemme propone un percorso di preparazione al grande Giubileo della Misericordia animato dai padri Carmelitani dal titolo “Alle porte della misericordia“ come indicato all’albo esterno; tutti siamo invitati al primo incontro giovedì ad ore 20.30 presso l’aula magna di Casa “Maria Immacolata”

Domenica prossima si celebra la giornata diocesana del Seminario, occasione che ci offre la possibilità di riflettere e pregare per i nostri seminaristi, per chi lavora e collabora affinché questo luogo possa essere sempre accogliente e formativo. Ii 22 novembre oltre alla festa del seminario saranno ordinati due nuovi diaconi che diventeranno sacerdoti sono Daniel Romagnuolo e Massimiliano Detassis domenica 22 novembre 2015 alle ore 1500 nel Duomo di Trento Massimiliano già collabora nell’unità pastorale “Santa Maria del cammino”.

rtx1si1j 1592392 Avvisi Parrocchiali 15/22 novembre

IL PAPA: «È UN ATTACCO ALLA PACE DI TUTTA L’UMANITÀ»

Papa Francesco segue «con costernazione» le notizie che arrivano dalla Francia e chiede una reazione decisa e solidale «per contrastare il dilagare dell’odio omicida». E arriva anche la durissima condanna del Consiglio musulmano francese

«Siamo sconvolti da questa nuova manifestazione di folle violenza terroristica e di odio che condanniamo nel modo più radicale insieme al Papa e a tutte le persone che amano la pace».
Padre Federico Lombardi, portavoce della Sala Stampa della Santa Sede, spiega che in Vaticano «si sta seguendo con costernazione queste terribili notizie» che il Papa ha appreso «con sgomento». «Preghiamo per le vittime e i feriti e per l’intero popolo francese», dichiara alla Radio Vaticana il portavoce. «Si tratta di un attacco alla pace di tutta l’umanità che richiede una reazione decisa e solidale da parte di tutti noi per contrastare il dilagare dell’odio omicida  in tutte le sue forme».
Intanto da Parigi arriva la dura condanna del Consiglio francese del culto musulmano: «Le organizzazioni musulmane» si legge nel comunicato, «condannano con il più grande vigore questi attacchi odiosi e abietti».
Il Consiglio musulmano «invita l’intera nazione all’unità e alla solidarietà» e chiama i musulmani a «pregare per la Francia perché possa affrontare questa terribile prova con calma e dignità».

solidarietà alla francia nel mondo Avvisi Parrocchiali 15/22 novembre

Anche nelle notizie più tremende, anche quando i telegiornali non lasciano spazio alla positività, mi sforzo di trovare un minimo di speranza in quello che vedo.
Guardate quelle immagini. A fronte di un manipolo di esaltati assassini, c’è un esercito di persone che si impegna per mantenere la sicurezza. C’è una marea umana di soccorritori che sono sempre pronti là dove c’è bisogno. Membri delle forze dell’ordine, militari, pompieri, operatori sanitari…
Viaggiando in direzione ostinata e contraria, mentre l’istinto urla di allontanarsi e mettersi al sicuro, questi eroi del quotidiano si mettono al servizio della collettività per poter fare in modo che una parvenza di normalità possa essere ristabilita al più presto.

Non guardiamo i criminali. Guardiamo questi eroi silenziosi e vediamo in loro la speranza per il futuro.

%name Avvisi Parrocchiali 15/22 novembre

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi