Bartolo Gallitto figura storica della destra italiana, deceduto in Valle di Fiemme

Da il 22 agosto 2009

issestre Bartolo Gallitto figura storica della destra italiana, deceduto in Valle di FiemmeÉ  deceduto, nei pressi di Cavalese (Trento) , l’avvocato Bartolo Gallitto, per anni esponente di punta del Movimento Sociale Italiano-Destra Nazionale, del quale fu segretario federale nella capitale.

Gallitto, 88 anni, avvocato specialista in diritto del lavoro, ex marò del Battaglione Nuotatori Paracadutisti nella Repubblica Sociale Italiana e già presidente dell’Associazione combattenti X Mas, è stato consigliere d’amministrazione di vari Enti pubblici quali Inail e Inps e componente laico di Alleanza Nazionale al Consiglio Superiore della Magistratura.

Già consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Roma e presidente dell’Enas, dopo l’ultimo congresso che ha sancito la confluenza di An nel Pdl Gallitto era uno dei 9 saggi del comitato dei garanti.

«Con la morte di Bartolo Gallitto scompare una delle figure storiche della destra – ha detto il capogruppo dei senatori del Pdl Maurizio Gasparri -. Soldato coraggioso e coerente è stato tra i primi esponenti del Msi nel dopoguerra. Uomo di fiducia di Almirante, fu segretario a Roma del Msi-Dn ed è stato guida e tutela per la nostra generazione che con Fini, me e Alemanno ha avviato il proprio cammino»

I funerali si svolgeranno martedì 25 alle ore 10 presso la Chiesa di Cristo Re in viale Mazzini a Roma. Alle esequie parteciperà il presidente della Camera Gianfranco Fini.

Questo articolo è già stato letto 2039 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi