Campionati Italiani Assoluti 2009 di sci alpino, Valli di Fiemme e Fassa, in Trentino

Da il 13 marzo 2009

C 3 Media 123389 immagine det Campionati Italiani Assoluti 2009 di sci alpino, Valli di Fiemme e Fassa, in TrentinoAssoluti di sci alpino: Heel, Blardone, Fanchini, Gius e Razzoli alla presentazione di Milano. I Campionati Italiani Assoluti 2009 di sci alpino, in programma nelle Valli di Fiemme e Fassa, in Trentino, dal 23 al 28 marzo 2009, saranno ufficialmente presentati a Milano con una conferenza stampa che si terrà martedì 17 marzo p.v. ad ore 11,30 presso il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza in via Fabio Filzi 42. Interverranno i rappresentanti dei quattro sci club organizzatori, U.S. Dolomitica  e Gruppo Sciatori Fiamme Gialle di Predazzo, U.S. Latemar di Cavalese e U.S. Cornacci di Tesero ed, inoltre, il Presidente dell’Azienda per il Turismo della Val di Fiemme, Dott. Piero Degodenz e una ricca rappresentativa di atleti di spicco del panorama nazionale dello sci alpino, molti dei quali appena rientrati dalle finali di Coppa del Mondo di Åre (Svezia), fra cui Werner Heel, Max Blardone, Nadia Fanchini, Nicole Gius e Giuliano Razzoli.

La lunga stagione dello sci avrà dunque il suo epilogo sulle nevi Trentine di Passo San Pellegrino, di Pampeago e dell’Alpe Cermis dove, a partire dal 23 marzo, i migliori sciatori del panorama nazionale si contenderanno il titolo tricolore assoluto nelle specialità della discesa libera, SuperG, slalom, slalom gigante e combinata.

Nell’edizione scorsa, disputata sulle nevi di Bardonecchia, Nicole Gius vinse l’oro nello slalom, Denise Karbon nel gigante, Nadia Fanchini centrò la doppietta discesa/superG e Daniela Merighetti trionfò nella combinata. In campo maschile lo slalom andò a Lucas Senoner, il gigante a Michael Gufler, il SuperG ad Aronne Pieruz, la discesa a Elmar Hofer e la combinata a Davide Simoncelli.

Il programma della “settimana tricolore” prevede l’assegnazione delle prime medaglie mercoledì 25 marzo quando, al Passo San Pellegrino, si disputeranno le discese libere maschili e femminili. Il giorno seguente, giovedì 26, sempre sulla pista “Cima Uomo” del San Pellegrino, sarà la volta dei supergiganti; gli specialisti delle prove tecniche saranno in pista a partire da venerdì 27 con lo slalom gigante (femminile all’Alpe Cermis e maschile a Pampeago) e con lo slalom speciale (sempre fra Alpe Cermis e Pampeago) che concluderà la rassegna degli assoluti sabato 28 marzo.

Fisi

Questo articolo è già stato letto 1513 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi