“Caro Trenino della Val di Fiemme” il libro di Lucia Baldo

Da il 20 agosto 2014
lucia baldo trenino

Giovedì 21 agosto ore 17.30 Aula Magna del Municipio di Predazzo

Percorrendo la tratta Ora-Predazzo dalla prima guerra mondiale fino ai primi anni ’60 del Novecento, il treno della Val di Fiemme è stato agli inizi il simbolo di un progresso tecnologico posto al servizio della guerra, poi, in ambito civile, nel secondo dopoguerra è divenuto espressione di una tecnologia di pace finalizzata a una convivenza solidale, aperta e dialogante.

Sul treno, divenuto per tutti il “trenino”, si riversavano i sogni e le speranze di poter costruire insieme un mondo migliore, dopo le tragedie delle guerre mondiali e delle dittature.
Ancor oggi esso permane nella memoria collettiva come esempio di un ambiente favorevole all’incontro con l’altro e al formarsi di una visione pacata e rasserenante della vita.
Il “caro trenino” diviene, così, una metafora della vita intesa come viaggio, scandito in tappe o “stazioni”, fino al raggiungimento della meta ultima che non coincide con un progresso quantitativo, pervasivo e avvolgente, ma qualitativo, dal volto umano, aperto al futuro e alla speranza.

Autore: Lucia Baldo è nata in Val di Fiemme. Laureata in lettere, Baccelliere in Teologia, animatrice della Comunicazione Anicec, collabora da anni alla redazione della Rivista “Il Cantico” e alla stesura dei testi formativi della Fraternità Francescana Frate Jacopa. Ha pubblicato “Gli orti di Predazzo” (2013) per la Casa editrice S.c.s. Frate Jacopa e i volumi: “La profezia di Chiara” (2003) e “Pace e Bene” (2005) per le Edizioni Porziuncola.

lucia baldo trenino Caro Trenino della Val di Fiemme il libro di Lucia Baldo

Questo articolo è già stato letto 60672 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi