Chiara Lubich, ricordate nel Primiero le prime “Mariapoli”

Da il 30 agosto 2009

loppiano2 Chiara Lubich, ricordate nel Primiero le prime “Mariapoli”Nel segno di Chiara, ricordate le prime “Mariapoli”
Primiero (Trento) – A cinquant’anni dall’ultima Mariapoli svoltasi a Tonadico, è stato promosso nei giorni scorsi a Primiero, un momento pubblico dal titolo “Fraternità tra i popoli: utopia o speranza?”

Chiara Lubich
Chiara e il suo pensiero di grande attualità – Fra gli altri, sono intervenuti Giancarlo Faletti, Copresidente del Movimento dei Focolari, Bruna Tomasi, che partecipò alle prime Mariapoli e Vincenzo Buonomo docente di Diritto Internazionale nella Pontificia Università Lateranense, che ha sottolineato come il pensiero di Chiara Lubich, rivolto al dialogo e alla fraternità, sia oggi di grande attualità anche quando si parla di relazioni fra Stati. Alcune testimonianze hanno parlato di esperienze di fraternità nel mondo.

Tonadico, nella valle di Primiero, ha legato il suo nome a quello di Chiara Lubich, fondatrice del Movimento dei Focolari. Infatti, un suo soggiorno nell’estate del 1949 insieme ad alcune delle prime compagne darà poi origine alle Mariapoli del Movimento, che si tennero a Tonadico e nei paesi limitrofi per dieci anni fino al 1959. Tutt’oggi si ripetono nei cinque continenti.

Le Mariapoli sono originali periodi estivi che vedono la presenza di famiglie, giovani, operai, professionisti, religiosi, politici, persone di diverse fedi religiose o di altre culture. In quei primi dieci anni il numero dei partecipanti aumentò enormemente, tanto che dalla prima Mariapoli, alla quale parteciparono sette persone, si arrivò a quella del 1959 che vide la presenza a Primiero di ben 12.000 persone.

La giornata si è conclusa presso la Chiesa arcipretale di Pieve, con un momento di riflessione e preghiera in più lingue per l’unità dei popoli.

Gli interventi dei rappresentanti locali – All’incontro hanno portato i saluti Cristiano Trotter, Presidente della Comunità di Primiero, Fabio Bernardin, Sindaco di Tonadico, Marco Depaoli, Presidente del Consiglio Regionale, don Duccio Zeni, Parroco dell’Alto Primiero.

Lavocedelnordest.it

Questo articolo è già stato letto 3207 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi