Colloredo, Insam e Pittin Campioni Italiani allo Stadio del Salto di Predazzo

Da il 27 ottobre 2014
stadio del salto predazzo fiemme campionati italiani 2014 ph gualdi 1

Domenica di campionati italiani assoluti a Predazzo. Sul Normal Hill dello Stadio del Salto G. Dalben si sono disputati i salti delle gare in programma.

Sullo scalino più alto del podio sono saliti rispettivamente Sebastian Colloredo, Evelyn Insam e Alessandro Pittin.

Nel video della Rai di Trento il riassunto delle competizioni, e le classifiche per categorie
Maschile:

PREDAZZO HS 106
1. COLLOREDO Sebastian 234.0
2. BRESADOLA Davide 231.5
3. MORASSI Andrea 219.5
4. VARESCO Daniele 215.5
5. LUNARDI Michael 215.0
6. °JELENKO Marian (SLO) 212.0
7. DELLASEGA Diego 199.5
8. INSAM Alex 195.5
9. DELLASEGA Roberto 186.5
10. LONGO Alessio 144.5
11. °KAMENIK Joze (SLO) 134.5

° Atleta non iscritto al campionato italiano

stadio del salto predazzo fiemme campionati italiani 2014 ph gualdi 1 Colloredo, Insam e Pittin Campioni Italiani allo Stadio del Salto di Predazzo

Femminile:

PREDAZZO HS 106
1. INSAM Evelyn 217.0
2. RUNGGALDIER Elena 202.5
3. MALSINER Manuela 200.0
4. MALSINER Lara 194.5
5. GIANMOENA Veronica 171.5

Combinata:

PREDAZZO HS106/4,5 KM
1. PITTIN Alessandro (ITA) 14’01″4
2. °BERLOT Gasper (SLO) a 0″3
3. °JELENKO Marjan (SLO) a 13″2
4. BAUER Armin (ITA) a 20″7
5. °KAMENIK Joze (SLO) a 40″7
6. COSTA Samuel (ITA) a 1’14″5
7. MAIERHOFER Manuel (ITA) a 1’25″7
8. RUNGGALDIER Lukas (ITA) a 1’29″2
9. °OBLAK Luka (SLO) a 2’12″0
10. RUNGGALDIER Mattia (ITA) a 2’24″4

stadio del salto predazzo fiemme campionati italiani 2014 ph gualdi Colloredo, Insam e Pittin Campioni Italiani allo Stadio del Salto di Predazzo

Questo articolo è già stato letto 54000 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi