“Condividiamo il pane quotidiano”, proposta del Sermig di Torino

Da il 21 febbraio 2011

pane quotidiano Condividiamo il pane quotidiano, proposta del Sermig di TorinoCondividiamo il pane quotidiano”. Questo il titolo della nuova campagna di comunicazione proposta dal Sermig, il Servizio Missionario Giovanile fondato a Torino da Ernesto Olivero.
La campagna vuole lanciare un “messaggio semplice per dire no alla fame nel mondo e proporre la fraternità e la condivisione come nuovo stile di vita”.
«Ogni giorno, – ha spiegato Ernesto Olivero – la fame uccide direttamente o indirettamente 100mila persone. È un fatto terribile e inaccettabile!

Il mondo però si può cambiare! Non è utopia, non è buonismo. Io ci credo veramente. Ho visto con i miei occhi che basta un pugno di giovani con un ideale per cambiare il corso della storia di una città, di un quartiere, di una famiglia, di un gruppo di amici».

8366971573884331566 7787182857566414856?l=profrel.blogspot Condividiamo il pane quotidiano, proposta del Sermig di Torino

Questo articolo è già stato letto 5075 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi