Consegnato a Mirandola il fondo di solidarietà per i terremotati raccolto dalla Scuola Italiana Nordic Walking

Da il 15 dicembre 2012

Gruppo Professionisti Associazione La C%C3%A0 800x600 150x112 Consegnato a Mirandola il fondo di solidarietà per i terremotati raccolto dalla Scuola Italiana Nordic Walking

di Pino Dellasega – Grazie all’iniziativa della Scuola Italiana Nordic Walking e di tutti i suoi istruttori, sono stati raccolti, nelle varie camminate pro – terremotati dell’Emilia Romana, la bellezza di euro 12.208,00, che proprio in questi giorni sono stati consegnati a Raffaele Forapani e Maria Giulia Mora, i nostri istruttori nella sede di Mirandola, i quali a loro volta gli hanno consegnati in beneficienza a varie associazioni del territorio.

L’iniziativa della Scuola Italiana che ha coinvolto numerose associazioni da tutta Italia, è stata pronta e rapida nel raccogliere e convogliare fondi a favore delle popolazioni colpite dal terremoto. Grande inoltre è stata  la generosità e disponibilità dimostrata  in diverse occasioni.

I primi mesi dopo il sisma sono caratterizzati da molte attività, interventi economici solidali e un po’ di confusione; diventava difficile scegliere in mezzo a tante emergenze (che non sono finite ma che continuano soprattutto ora che  ilScuola Materna 800x600 150x112 Consegnato a Mirandola il fondo di solidarietà per i terremotati raccolto dalla Scuola Italiana Nordic Walking terremoto non fa più notizia).

Abbiamo aspettato qualche mese per capire oltre  oltre il contingente, che veniva garantito dalla protezione civile e dai tanti volontari che si sono prodigati nelle nostre zone cosa potesse essere utile al territorio

Ad alcuni mesi di distanza dal sisma abbiamo cercato progetti,  azioni, idee  che potessero generare dei cambiamenti, creare  nuove opportunità e costruire una nuova normalità

Sono state individuate alcune strutture/ associazioni,  cui fornire supporto economico:

Associazione La Cà di Medolla ( www.associazionelacà.it) che offre terapie e aiuti solidali a persone, nuclei familiari, Gruppo Associazione Noi per Loro 800x600 150x99 Consegnato a Mirandola il fondo di solidarietà per i terremotati raccolto dalla Scuola Italiana Nordic Walkingbambini che ancora hanno traumi profondi per il dramma vissuto. Professionisti della cura (psicoterapeuti, arte terapeuti, psicomotricisti, nutrizionisti) ma prima di tutto persone molto diverse tra loro che hanno riportato in prima persona danni reali e tangibili,  conoscono il trauma e la cultura emiliana, che sono della stessa terra.

Le associazioni dei comuni dell’area Nord “Noi per loro”, “la Zerla” , “Arcobaleno” e la “Nuvola” che sostengono le famiglie di ragazzi disabili con attività ricreative e lavorative.

La Scuola Materna “Don Riccardo Adani” che ha provveduto autonomamente alle riparazioni e all’adeguamento antisimico dei locali che ospitano 170 bambini, riprendendo l’attività a metà ottobre garantendo il servizio a i genitori occupati nelle attività lavorative.

Abbiamo cercato di non fermarci alla distribuzione dei fondi e continuare il nostro impegno per impostare  progetti solidali  che potessero dare forza alla comunità e creassero  nuove possibilità e dimensioni di vita.

Con L’associazione La Cà abbiamo realizzato un’attività “ A spasso con l’anima” in cui il nordic walking è stato proposto a stimolo e supporto delle terapie psicologiche, ottenendo risultati insperati  che ci hanno incoraggiato a proseguire e impostare nuovi momenti per il futuro.

Con le associazioni dei ragazzi disabili sono già stati presi accordi per poter  partecipare dalla prossima estate alle attività dell’associazione “SportABILI” di  Predazzo, attività che potranno  essere allargate anche ad altre persone colpite da traumi.

Nella Scuola Materna …   sta crescendo il nostro futuro.

La ripartenza di una comunità non è un fatto immediato e veloce ma richiede costanza e sforzo da parte di tutti. “Camminiamo per ripartire” non si ferma qua, è un patrimonio SINW che permette di promuovere dei cambiamenti efficaci in un territorio duramente colpito. Può permettere di costruire   benessere, non come momento frivolo legato alla  forma fisica,  ma come “essere bene interiore”, come sostegno alla rinascita culturale del territorio, per restituire orizzonti, speranza e dignità alle persone. Ci sarà spazio nei prossimi mesi  per tutti gli Istruttori che vorranno esserci vicini con il loro aiuto, le loro capacità e le loro competenze.

A tutti gli Istruttori e Walkers che generosamente si sono attivati da tutta Italia e ci hanno  aiutato e sostenuto in questo momento va il nostro grazie di cuore

Auguriamo Buon Natale a tutti voi e alle vostre famiglie, un Natale in cui  essere portatori di luce e di speranza. (Un abbraccio, Raffaele e Maria Giulia)

Pino Dellasega e Fabio Moretti, fondatori della Scuola Italiana esprimono un grande ringraziamento a tutti i loro istruttori che hanno collaborato in questa grande iniziativa di solidarietà.

Questo articolo è già stato letto 1502 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi