Crisi economica in Italia, parte da Predazzo la vendita del “Pane del Giorno Prima”

Da il 22 agosto 2012

Da qualche giorno sta girando in Rete una foto che è partita da Predazzo, e non si tratta del solito paesaggio dolomitico con il paesino immerso nel verde con le guglie dorate che svettano sullo sfondo..

Questa foto sta sollevando un sacco di riflessioni su tanti blog e forum in riferimento alla crisi economica che stiamo vivendo. Ecco una riflessione pescata di fresco dalla rete:   “Arriva da Predazzo, in Trentino, e non da chissà quale remota contrada poverissima. Dal fornaio si vende il pane del giorno prima, a 50 centesimi al chilo. Forse per fare il pangrattato, o per i canederli tipici della zona, ma non si riesce a non pensare che qualcuno possa comprarlo per risparmiare.”

E come non dare torto a questo ultimo pensiero?

Oltre alla foto in questione pubblichiamo anche un libretto elettronico Ebook dal titolo “LE RICETTE DEL RISPARMIO” voluto e diffuso dalla Regione Valle d’Aosta (..guarda caso anche qui i monti non mancano.. che sia l’eco dei monti agli jodler di Monti?!?  )

Commenti e riflessioni a questa foto e argomento sono i benvenuti!

predazzo pane del giorno prima foto pane vecchio predazzo blog Crisi economica in Italia, parte da Predazzo la vendita del Pane del Giorno Prima

 

Questo articolo è già stato letto 3228 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Un Commento

  1. Mauro Morandini

    23 agosto 2012 at 08:48

    Riporto i commenti che vengono postati su facebook:

    Iolanda Mancuso: lo vendono anche ai Poli ….. ottima idea….in casa non si butta li “PANE DI IERI”…..

    Claudio Delvai fantastica risposta …peccato che la benzina non diventi dura come il pane …

    Antonio Brazzo Il pane avanzato del giorno prima, dopo averlo riscaldato nel forno, è migliore di quello fresco, non sempre cotto a sufficienza! Però occhio al tipo di farina utilizzata.

    Vivian Brady ho preso quello alle olive 9 centesimi … buonissimo

    Antonio Merlino economia!

    Andrea Ferri bè ma in trentino il pane del giorno prima si usa per fare i canederli, normale che lo vendano credo…

    Maurizio Medda ‎….non poteva partire che dal trentino…grandi!!

    Lory Defrancesco Pane del giorno prima….serve per fare canederli ,gnocchi di pane, di formaggio,etc..,,,

    Bedandbreakfast Le Ziette cosi i canederli costano meno di oggi…..

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi