Il Dolce della Solidarietà con i Cuochi di Fiemme

Da il 10 ottobre 2014
dolce della solidarieta cuochi fiemme

Domenica 12 ottobre 2014 nella piazza di Predazzo, la quattordicesima edizione del Dolce della Solidarietà curato dal Gruppo Cuochi della Valle di Fiemme.

Il ricavato sarà devoluto in beneficienza per il Centro Anffass di Cavalese e la Croce Bianca di Tesero.

Chi sono i Cuochi della Valle di Fiemme

Nel maggio del 2009, è stato fondato il GRUPPO CUOCHI VALLE di FIEMME,  con lo scopo di raggruppare il numero più possibile dei cuochi che lavorano in valle, dove  una cerchia ristretta di colleghi  è già attiva da anni, con lo scopo  di riuscire ad avere una forza unita che possa coprire   un territorio come la Valle di Fiemme, raggiungibile anche  dalle varie periferie della propria estensione, senza grandi spostamenti.

Questa iniziativa è volta in modo particolare alle  varie manifestazioni in cui  si richiede la nostra presenza e cosa principale per noi,  di essere sempre preparati sulle continue evoluzione del campo culinario, partecipando ai   corsi di aggiornamento, che attualmente in gran parte sono  organizzati fuori valle , con purtroppo comprensive rinunce da parte di molti colleghi a causa di lavoro o di impegni personali e molto influente, rimane  anche  la distanza delle locazioni dei vari corsi.

dolce della solidarieta cuochi fiemme 725x1024 Il Dolce della Solidarietà con i Cuochi di Fiemme

A questo scopo ci siamo riuniti, decidendo di organizzare questi importanti incontri in valle, scegliendo i vari rami della gastronomia dei quali  eravamo interessati e contattando i vari esperti dei settori , molti provenienti anche da fuori regione, con il risultato di  un riscontro favorevole da parte di tutti, tenendo sempre in considerazione anche quelli, indetti dall’Associazione Nazionale e dall’Unione Cuochi Trentini, sempre utili e costruttivi.

E stato ideato  il logo, con lo stemma della Valle, gentilmente concesso dalla Magnifica Comunità di Fiemme, con i colori della bandiera del trentino e  quella Italiana, il tutto racchiuso nel classico cappello bianco, simbolo del nostro lavoro.

Gruppo Cuochi Valle di Fiemme predazzoblog3 Il Dolce della Solidarietà con i Cuochi di Fiemme

Nell’autunno 2009 sono state distribuite le giacche bianche con lo stemma e gli sponsor che hanno contribuito ad ammortizzare i costi di acquisto: l’Associazione Albergatori di Fiemme, il pastificio Felicetti e la ditta Segata, le tessere sociali e la partita Iva.

Attualmente i tesserati sono circa una sessantina ,e nella prima assemblea generale svoltasi  il 15 settembre 2009 a Lago di Tesero con la presenza di circa una ventina di associati,  è stato costituito il primo direttivo ufficiale

 composto da :

De Marco Alessandro Presidente

(da anni nostro rappresentante di Valle presso l’Associazione Cuochi Trentini),

Croce Renzo,            vicepresidente,

Della sega Davide     segretario

Vanzetta Maurizio    consigliere

Cuore Fabrizio          consigliere

Felicetti Carlo           consigliere

Corso di cucina con i Cuochi di Fiemme Predazzo9 Il Dolce della Solidarietà con i Cuochi di Fiemme

 LA NOSTRA STORIA

La forza di questo gruppo è stata data dalla ormai radicata festa del cuoco indetta  dall’associazione nazionale ed è stato scelto il 13 ottobre,(in onore del Santo protettore delle berrette bianche, S.Francesco Caracciolo ,frate dei Chierici minori di Villa S.Maria in provincia di Chieti,)

dove si proponeva  di organizzare una manifestazione inerente  alla nostra professione, e portarla nelle piazze a contatto con la gente cercando di coinvolgerla con prodotti da noi lavorati ed il ricavato devolverlo  in beneficenza, dando così anche noi un’impronta di presenza sul territorio nazionale.

 Con speranza di poter ben figurare anche noi, siamo partiti nella domenica più vicina al giorno 13 ottobre 2000, abbiamo sfornato un centinaio di strudel per poi essere venduti nelle casette in legno forniteci dal Comune e poste nella piazza principale di Predazzo. Fu un grande successo, i dolci andarono a ruba in pochissimo tempo. Tutto il ricavato andò  all’Associazione A.N.F.F.A.S di Cavalese, scelta da noi come una  delle realtà della nostra valle che hanno bisogno di sostegno,  con il ringraziamento e la gioia dei ragazzi e operatori  del centro.

Nel 2012  abbiamo pensato di contribuire con una parte del ricavato, in un’altra importante realtà che sia utile alla gente di Fiemme, coinvolgendo la Croce Bianca di Tesero sempre presente in caso di bisogno.

Questa fu la spinta per continuare anche nella prossima edizione, nella quale fu dato il nome “il dolce della solidarietà”. Nel 2003 abbiamo coinvolta anche la piazza di Cavalese, ed oltre al classico strudel, abbiamo prodotto delle crostate (alle mele ed al cioccolato), poi sfogliatine, torte di mele. Dal 2012 abbiamo pensato anche a coloro che hanno problemi alimentari, producendo una ventina di strudel per Celiaci. Ora siamo arrivati a produrre oltre 700 varietà di dolci , grazie anche ai nostri rappresentanti fornitori degli alberghi in cui operiamo   sempre presenti nel collaborare  alla fornitura in parte  gratuita dei prodotti  utilizzati e dalle Cooperative di Predazzo e Cavalese, il supermercato Poli di Ziano le Casse Rurali Predazzo e Cavalese con un piccolo ma importante contributo, la Scuola Alberghiera di Tesero, l’Hotel Erica di Stava e tanti altri. Grazie a loro continuiamo con grande successo.

( Alcuni numeri….oltre 100 Kg. di farina…700 uova….40Kg. di margarina….25 casse di mele raccolte da noi dal Sig. Bruno di Salorno…40 Kg. di zucchero…5 Kg di pinoli…20 Kg. uvetta… 35 Kg di passata di frutta..300 piatti ovali in cartoncino  per strudel…220 stampi per crostate due Furgoni per il trasporo, il Panificio Merler per la cottura …….ecc….)

Tutto questo è la conferma tangibile del nostro impegno di crescere sempre in meglio.

Gruppo Cuochi Valle di Fiemme predazzoblog5 Il Dolce della Solidarietà con i Cuochi di Fiemme

Nel novembre 2008, presso l’hotel Erica di Stava, è stato organizzato  il corso sulla lievitazione e panificazione, ed a maggio 2009 sulla cucina celiaca con la collaborazione del responsabile

dell’A.I.C (Associazione Italiana  Celiaci ) DE GENNARO MICHELE , e presentato dall’esperto CECI GIUSEPPE, il quale ci ha fatto presente tutte le varie cure, metodi, prodotti e tecniche, da usare in caso di presenza di clienti soggetti a suddetta  allergia. Abbiamo inoltre, collaborato ( 2009) con gli amministratori comunali di Predazzo a migliorare l’attrezzatura  della  cucina dell’ottagono in località Baldiss, cercando di facilitare  il sistema e la sicurezza  di lavoro per tutti coloro  che usufruiscono  della struttura,durante le varie manifestazioni estive.

 Nel mese do ottobre 2010  un incontro con la Chef CARLO BRESCIANI sulla cucina creativa, con interessanti novità di composizioni e presentazioni dei piatti,  ed a novembre un corso di pasticceria indicata in modo particolare di dessert per albergo,  curata e presentata  dallo chef  RUBEN.

Aprile 2010 presso il nuovo AGRITUR “PIANRESTEL” di Marco di Cavalese,  una interessante presentazione dei nostri piatti tradizionali presentati nelle forme più adeguate alle esigenze dei nostri tempi, presentata con maestria da LUCA cuoco del ristorante Malga Panna di Moena

Nel mese di aprile, inizio  maggio 2010 , presso l’istituto Professionale alberghiero di Tesero,  alcuni colleghi hanno cooperato con l’Accademia d’Impresa di Trento e La strada dei Formaggi  ad un corso sulla cucina territoriale rivisitata, curata e  presentata con la collaborazione attiva di alcuni giovani allievi  della scuola stessa .

Progetti futuri saranno anche le visite negli stabilimenti di produzione dei prodotti da noi comunemente usati in cucina, seguendone la fase di lavorazione e di conservazione.

17 Maggio 2011 siamo stati accolti dalla ditta CORNACCHIA nel mantovano, per visitare la risaia e la relativa produzione del loro riso, riscontrando una nuova esperienza in questo campo e degustando il loro ottimo prodotto.

Nel pomeriggio al ritorno, visita alla distilleria Marzadro accolti dalla signora ANNA la quale ci ha spiegato sia la storia della loro azienda e la fase di produzione dei loro prodotti con relativa degustazione.

Gruppo Cuochi Valle di Fiemme predazzoblog9 Il Dolce della Solidarietà con i Cuochi di Fiemme

Nel mese di ottobre 2011 alcuni colleghi si sono messi gratuitamente a disposizione  dell’associazione “AIUTAMOLI A VIVERE” dando il contributo in lavoro a 21 bambini Bielorussi audiolesi svoltasi nella colonia  del GTG di Forlì a Lago di Tesero

Il 12 ottobre 2011 è stato formato il nuovo direttivo, con l’uscita del collega Renzo Croce e Maurizio Vanzetta, sostituiti da :

LUCIANO DASSALA, ANTONIO SIEF E FABIO MICH addetto al nostro sito.

 Il 16 Aprile 2012 siamo stati ospiti al PASTIFICIO FELICETTI  dove il sempre Grande  VALENTINO  ci ha spiegato tutto il funzionamento dello stabilimento,dalla base al processo di produzione ed infine la fase finale di questo grande prodotto di qualità, espressione si serietà che diventa una solida  realtà di Predazzo e di tutta la Valle di Fiemme.

Martedì 24 Aprile 2012  presso l’Hotel Erica di Stava di Tesero si è svolto un corso sulla lavorazione e utilizzo del cioccolato da parte dello Chef pasticciere REHINARD SANTIFALLER di Vigo di Fassa, presenti una ventina di associati tutti soddisfatti della presentazione e dell’esito finale di questo incontro.

Ottimo risultato avuto nella organizzazione del corso per casalinghe propostoci dalle A.C.L.I svoltosi nel mese di maggio 2012 presso la struttura dell’ottagono in località Baldiss  a Predazzo.

Suddiviso in due incontri settimanale ed uno finale con una presentazione di un menù completo partendo da quattro antipasti, quattro primi, quattro secondi e quattro dessert.

Nella serata finale  sono stati i partecipanti a mettere in opera  i vari piatti dimostrati nel corso.

Per tutto il mese di Ottobre 2012 abbiamo collaborato con l’Associazione “AIUTIAMOLI A VIVERE” grazie alla disponibilità dei nostri associati, a sostenere il reparto cucina per dare i pasti giornalieri ( pranzo e cena) a circa 30 bambini Bielorussi ospiti alla casa Madonna del Fuoco a Lago di Tesero.

Gruppo Cuochi Valle di Fiemme predazzoblog6 Il Dolce della Solidarietà con i Cuochi di Fiemme

Ottima la riuscita ed ormai radicata Festa del dolce, organizzata nelle piazze di Cavalese e di Predazzo il 14 Ottobre 2012. da sottolineare la grande disponibilità dei colleghi nella preparazione dei dolci presso l’istituto Alberghiero di Tesero ed anche un grazie ad una decina di allievi che con grande entusiasmo si sono messi a nostra disposizione per aiutarci nella preparazione dei vari dolci nella mattinata di Venerdì 12 Ottobre.

Venerdì 16 novembre siamo stati ospiti della ditta GINOS di Borghetto D’Ala e di rovereto, dove abbiamo avuto il piacere di essere presenti alla lavorazione ed all’inscatolazione dei funghi,accompagnati da Leonardo e Massimo e dai tecnici Sergio e Paolo i quali ci hanno dato tutte le informazioni sulla produzione. Saliti al piano superiore, abbiamo trovato la fase di selezione del prodotto secco,

Cinque donne erano in pieno lavoro a selezionare  cumuli di funghi disposti in varie zone a seconda della forma, qualità e selezione, confezionandoli in vari sacchetti ben distinti fra loro.

Dopo una mezz’oretta di macchina siamo arrivati a Borghetto d’Ala dove ha sede la Ginos, visitati i magazzini di stoccaggio ci siamo trasferiti al piano superiore, ed accolti da Bruno Carminati e dallo Chef Luca Metalli, siamo stati invitati a  degustare un bellissimo buffet di aperitivo composto da Finger Food  crostini e varie il tutto contornato da un ottimo prosecco e bevande analcoliche.

Bellissima mattinata terminata con il pranzo a Belluno Veronese alla locanda Al Ponte.

Nel pomeriggio, abbiamo fatto vista alla distilleria Marzadro a Rovereto dove , accolti dalla signora Anna, che ci ha portato a visitare la struttura, dalla fase di distillazione a quella di conservazione.

Gruppo Cuochi Valle di Fiemme predazzoblog8 Il Dolce della Solidarietà con i Cuochi di Fiemme

Mercoledì 28 novembre, siamo stati accolti con il solito clima di festa  dai ragazzi del centro A.N.F.F.A.S di Cavalese per dare a loro il ricavato della nostra manifestazione.

Oltre ai ragazzi anche i collaboratori ed i responsabili hanno avuto parole di merito e di ringraziamento per la nostra continuità nel pensare a loro, il tutto festeggiato con un brindisi di buona  fortuna  ed affetto da coloro che danno e non chiedono niente!

Nello stesso giorno alle quattro del pomeriggio, ci siamo recati al centro della Croce Bianca di Tesero per immortalare la foto di consegna del ricavato, in divisa e cappello come si conviene in queste occasioni.

Mercoledì 22 maggio 2013, sempre ospitati all’Hotel Erica di Stava, del collega Walter, si è svolto un corso sul tema “FINGER FOOD E TAPAS” magistralmente curato dallo Chef Stefano Goller, Presidente dell’Associazione Cuochi Trentini., Presenti una ventina di colleghi, i quali dopo sei ore di corso si sono sentiti pienamente soddisfatti di quello che è stato fatto e nell’ottimo risultato avuto.

Sabato 01 Giugno, 2013 alcuni colleghi si sono resi disponibili, presso l’ottagono e tendone in zona Minigolf a Predazzo  all’invito del gruppo Filostra a collaborare alla preparazione del pranzo per circa una ottantina di persone, aderenti alla manifestazione “I LUOGHI DELLA SOBRIETA” organizzata dalla Biblioteca comunale di Predazzo con il sostegno della Formazione Caritro e della Caassa Rurale di Fiemme e la partecipazione di 12 realtà dell’associazionismo  locale fra cui il Mandacarù.

Gruppo Cuochi Valle di Fiemme predazzoblog10 Il Dolce della Solidarietà con i Cuochi di Fiemme

13 ottobre 2013 nelle piazze di Predazzo e Cavalese, la tredicesima edizione del dolce in piazza che come ormai da anni ha ricevuto sempre ottimi consensi dalla popolazione.

A fine settembre fino alla fine di ottobre siamo stati presenti come , volontari presso la struttura di Lago di Tesero a preparare i pasti ai bambini Bielorussi, ormai ospiti da anni nella nostra valle.

Lunedì 14 ottobre, presso la struttura comunale dell’ottagono a Predazzo, ha preso il via la seconda edizione del corso per casalinghe organizzata dalle ACLI di Predazzo, quest’anno suddivisa in due serate con due gruppi di undici partecipanti, con tre cuochi a loro disposizione che variano a secondo del menù proposto :  tre portate di antipasto, primo piatto, secondo piatto, dessert, con le relative varianti che si possono fare, per poi arrivare alla serata finale di  martedì 29 ottobre con la presenza delle autorità locali e dei responsabili delle ACLI, in un vero clima di festa, omaggiando i partecipanti con il fascicolo descrittivo e fotografico delle ricette presentate,ed un diploma di partecipazione come ringraziamento da parte nostra a tutti loro. La novità inserita in questa edizione è stata quella di far partecipare alla produzione anche gli stessi iscritti sotto la nostra direttiva ottenendo un grande plauso da tutti loro.

Mercoledì 13 novembre,2013 presso l’Hotel Erica di Stava di Tesero si è svolto un corso di panificazione proposto dallo chef Boninsegna di Riva con prodotti della ditta Backaldrin distribuita in provincia dalla ditta Sosi di Trento, con una grande partecipazione di colleghi-

Lunedì 18 novembre eravamo presenti con una decina di noi al corso di formazione e aggiornamento professionale, presso la distilleria Marzadro di Novaledo di Rovereto il tutto organizzato dalla ditta Segata di Cadine, per tutti i loro clienti. Era la nona tappa del giro d’Italia delle eccellenze culinarie, nella quale veniva trattato il surgelato nella cucina regionale, cotture e tecnologie avanzate, la cucina senza glutine, il valore dell’olio italiano come condimento e la rivisitazione innovativa della pasta italiana.

Il 20 novembre 2013 si è svolta l’annuale assemblea generale del gruppo presso l’Hotel Erica di Stava.

Riconfermato il direttivo per altri due anni;

Presidente Alessandro Demarco

Vicepresidente, Luciano Dassala

Segretario, Davide Dellasega

Consiglieri; Antonio Sief, Felicetti Carlo,Fabio Mich, Fabrizio Cuore.

Sabato 10 Maggio 2014 presso l’Ottagono di Predazzo,  abbiamo allestito un buffet freddo per l’annuale assemblea della Cassa Rurale di Fiemme, presenti 840 soci.

Martedì 13 maggio 2014 siamo stati invitati dalla ditta Minus a Lavezzola di Ravenna a visitare lo stabilimento della SURGITAL. Presenti 28 colleghi e rappresentanti della ditta Minus Accolti dalla fondatrice dell’azienda, signora Romana Tamburini, con un cordiale saluto anche da parte del marito Edoardo Bacchini. Vestiti per l’occasione con camice, cuffia copri scarpe e apparecchio auricolare ed affidati all’accompagnatrice Sara abbiamo potuto vedere una grande catena di produzione di pasta surgelata, girando per due ore nelle varie sezioni di produzione rendendosi conto di persona della qualità dei prodotti confezionati. Ultima tappa la cucina a vista ed un assaggio dei prodotti confezionati da quattro colleghi con relativa  descrizione dell’accostamento delle varie pietanze.

Giovedi 15 Maggio 2014, la ditta COOPERATION SERVICE di Riva del Garda, ha presentato i loro prodotti di Finger Foood presso il bar Armoni di Cosimo a Predazzo. Erano presenti una quindicina di nostri soci oltre a operatori di bar della valle.

Sabato 24 maggio 2014 abbiamo allestito la cena per la classe 1964 presso il tendone in località Baldiss a Predazzo, presenti circa 400 invitati da Fiemme Fassa e oltre.

E’ stata l’occasione di esporre il nostro stendardo, da poco realizzato.

Sabato 4 ottobre 2014 presso il tendone, allestito a Loze per l’Oktoberfest, abbiamo presentato un piatto tipico della nostra valle in occasione della manifestazione denominata IL FESTIVAL EUROPEO DEL GUSTO organizzato dalla Transdolomiten, riscuotendo un ulteriore plauso da parte degli organizzatori e dei degustatori presenti per l’occasione.

Andiamo sempre avanti, ma vogliamo radicare in modo passionale questo lavoro, a tutti, in particolare alle giovani leve offrendo la nostra esperienza, perché possano  continuare con coraggio e orgoglio questa bellissima arte.

Per ulteriori informazioni contattare il numero: 3293541126  oppure  3389744761

Gruppo Cuochi Valle di Fiemme predazzoblog1 Il Dolce della Solidarietà con i Cuochi di Fiemme

Questo articolo è già stato letto 54487 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi