I redattori de “L’Arcimboldo” di Cavalese e Predazzo in visita alla sede Rai di Saxa Rubra

Da il 23 marzo 2012
Arcimboldo nello studio del Tg3 - Foto Daniele Rodorigo

Interessante viaggio a Roma per una ventina di studenti dell’istituto di istruzione “La Rosa Bianca” di Cavalese e Predazzo che formano la redazione del periodico scolastico “L’Arcimboldo”.

Un viaggio, inserito nel percorso svolto anche durante quest’anno scolastico dagli studenti per conoscere il mestiere del giornalista, e che ha visto come argomento centrale il settore dell’informazione della Rai.

La trasferta nella Capitale è iniziata, dopo la partenza di buon mattino (ore 4) da Predazzo e Cavalese e dopo circa nove ore di pullman, con l’arrivo alla sede Rai di Saxa Rubra, nella zona nord di Roma, che ospita tutte le strutture dedicate all’informazione.In attesa della diretta al Gt Ragazzi su Rai Gulp Foto Daniele Rodorigo 300x199 I redattori de LArcimboldo di Cavalese e Predazzo in visita alla sede Rai di Saxa Rubra

La prima parte, dopo la visione del grande plastico che descrive la struttura di Saxa Rubra e ad una presentazione del lavoro svolto quotidianamente in tutte le redazioni Rai, è stata dedicata alla visita dapprima della redazione del Tg1 con descrizione dei vari locali e quindi della regia, dello studio dedicato alle rubriche e successivamente allo studio del telegiornale.

I ragazzi hanno anche assistito in regia alla registrazione di una rubrica del Tg1 dedicata ai motori. Interessante poi la visita ai locali dedicati al montaggio dei servizi giornalistici ed allo speakeraggio (registrazione audio dei servizi).

La seconda parte del pomeriggio ha visto invece i ragazzi dell’Arcimboldo protagonisti della puntata quotidiana del Gt Ragazzi in onda su RaiGulp. Gli studenti hanno potuto vivere in prima persona la preparazione di un programma in diretta, incontrando la conduttrice Giusi Sansone per concordare gli interventi nel corso della trasmissione, parlando con i tecnici per la loro disposizione in studio e per le inquadrature e gli interventi al microfono.

Alle 16.30 via alla diretta parlando assieme alla conduttrice di temi d’attualità ma anche dell’attività dell’Arcimboldo e della scuola con i docenti accompagnatori ad assistere al programma dalla regia. incontro con Bianca Berlinguer direttore del Tg3 Foto Daniele Rodorigo 300x199 I redattori de LArcimboldo di Cavalese e Predazzo in visita alla sede Rai di Saxa Rubra

La prima giornata di visita alla sede Rai di Saxa Rubra è terminata con la visita alla redazione del Tg3, ai vari locali ed allo studio che ospita tre telegiornali ogni giorno e “Linea Notte” tutte le sere verso mezzanotte.

Non meno intensa, da tutti i punti di vista, è stata la seconda giornata di visita a Saxa Rubra con momento centrale l’incontro con Bianca Berlinguer, direttore del Tg3.

Nella sala riunioni della redazione, intitolata alla memoria di Ilaria Alpi, il direttore per un’ora ha risposto alle domande degli studenti dell’Arcimboldo su vari argomenti.

Dalla sua carriera giornalistica al lavoro quotidiano come direttore di un Tg nazionale, dalle sue considerazioni sulle aspettative per i giovani Arcimboldo nello studio del Tg3 Foto Daniele Rodorigo 300x199 I redattori de LArcimboldo di Cavalese e Predazzo in visita alla sede Rai di Saxa Rubrache vogliono avvicinarsi al mondo dell’informazione per farlo divenire il loro lavoro alla questione delle pari opportunità nelle redazioni giornalistiche ed al ruolo della politica nell’informazione.

Fino al rapporto con suo padre Enrico e quindi  con un personaggio ed un cognome davvero importanti, per scoprire che il fatto di essere figlia di Enrico Berlinguer e di portare questo cognome ha avuto sicuramente un ruolo però non decisivo per l’avvio della sua carriera.

Anzi l’ha chiamata ogni giorno, più di altri, a dover dimostrare le proprie capacità. Particolarmente intenso il finale dell’incontro quando Bianca Berlinguer ha ricordato ai ragazzi Ilaria Alpi, giornalista del Tg3 assassinata il 20 marzo 1994 a Mogadiscio assieme all’operatore Miran Hrovatin mentre stava documentando la guerra civile in Somalia.

Un doppio assassinio dai contorni ancora oggi tutti da chiarire, una storia da non dimenticare e con questo appello Bianca Berlinguer ha salutato i ragazzi dell’Arcimboldo che le hanno fatto omaggio tra l’altro di alcune copie dell’Arcimboldo, di una pubblicazione della scuola e della “Minela” della Magnifica Comunità di Fiemme.

ingresso di Saxa Rubra Foto Daniele Rodorigo 1024x681 I redattori de LArcimboldo di Cavalese e Predazzo in visita alla sede Rai di Saxa Rubra

Arcimboldo nello studio del Tg1 foto Daniele Rodorigo 1024x681 I redattori de LArcimboldo di Cavalese e Predazzo in visita alla sede Rai di Saxa Rubra

 

Questo articolo è già stato letto 3195 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi