“I segreti di Karol Wojtyla” nuovo libro di Antonio Socci

Da il 24 giugno 2009

i segreti di karol wojtyla 2250747.thumbnail “I segreti di Karol Wojtyla” nuovo libro di Antonio Socci‘I segreti di Karol Wojtyla’ di Antonio Socci, pubblicato da Rizzoli, è un libro che indaga, grazie alle testimonianze del cardinale Andrzej Maria Deskur (amico, confidente, e compagno di seminario di Wojtyla), su un aspetto poco conosciuto di Giovanni Paolo II: le sue esperienze mistiche. Il suo rapporto con Dio coltivato durante lunghe notti di preghiera in ginocchio o sdraiato faccia a terra.

Il rapporto coi grandi mistici del Novecento (per esempio padre Pio e santa Faustina Kowalska) e il legame particolare con le grandi apparizioni mariane (da Fatima a Medjugorje), fino a quella volta in cui lo videro pregare con una luce non naturale davanti a lui.

Quali segreti custodiva Karol Wojtyla? Perché fino a oggi sono rimaste sconosciute le sue esperienze mistiche? In quale modo la sua forza spirituale è riuscita a cambiare la storia del mondo? E’ vero che ha misteriosamente scongiurato un disastro nucleare? E, soprattutto, cosa sapeva del drammatico futuro che ci aspetta?

IL LIBRO – Karol Wojtyla dall’età di ventisei anni viveva delle autentiche esperienze mistiche. È questa una delle notizie che il libro di Antonio Socci offre, con testimonianze di prima mano, sull’uomo che più ha impressionato e commosso la nostra generazione. La natura di queste esperienze e le “rivelazioni” soprannaturali che egli custodiva spiegano anche i suoi gesti profetici?

E illuminano il suo giudizio sul carattere “apocalittico” dei nostri anni? Giovanni Paolo II è il primo slavo sulla Cattedra di Pietro, primo straniero da 500 anni, uno dei papi più giovani per uno dei pontificati più lunghi della storia della Chiesa, un Papa proveniente da un Paese dell’Est, il Papa che ha abbattuto i sistemi totalitari del blocco comunista, cambiando la storia del mondo.

Il Papa che ha portato la Chiesa nel terzo millennio e che, con la sua personalità, ha ridato forza al Papato suscitando lo stupore e l’ammirazione di tanti popoli, insieme all’odio di chi ha cercato di assassinarlo sul luogo stesso del martirio di San Pietro.

Ma il suo è anche un pontificato misteriosamente annunciato e accompagnato da una serie stupefacente di profezie, di mistici, di avvenimenti soprannaturali e di manifestazioni della Madonna. Perché? Tanti segni e messaggi concordano nell’indicare il nostro tempo come lo scenario di drammatiche prove. Cosa sapeva Karol Wojtyla? E vero che lui stesso è riuscito a scongiurare un’immane tragedia che minacciava l’umanità? E come?

L’AUTORE – Antonio Socci (Siena 1959), giornalista e saggista, è stato inviato del settimanale «il Sabato», editorialista del «Giornale» e ha diretto la rivista internazionale «30 Giorni». È stato vicedirettore di RaiDue, per cui ha ideato e condotto il programma Excalibur. Attualmente, per la Rai, dirige la Scuola superiore di giornalismo radiotelevisivo di Perugia.

Questo articolo è già stato letto 2359 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi