Il Formaggio Puzzone DOP premiato dal Ministro dell’agricoltura

Da il 7 maggio 2014
formaggio puzzone di moena premiato dal ministro dell'agricoltura

Maurizio Martina, ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali ha premiato oggi la prima forma dop del Puzzone di Moena in occasione di Cibus 2014, il salone internazionale dell’alimentazione in svolgimento a Parma dal 5 all’8 maggio.

Il Puzzone di Moena  ha ottenuto, dopo un processo lungo e molto articolato, la Dop – Denominazione d’Origine Protetta. Questo formaggio di pregio, eccellenza tra i prodotti lattiero-caseari del Trentino, con il sigillo ufficiale dell’Unione Europea, entra di diritto nel paniere di prodotti riconosciuti e tutelati direttamente dall’Ue.

«ll raggiungimento, dopo un lungo percorso burocratico iniziato nel 2003, del marchio – ha detto Franco Morandini, presidente Associazione per la richiesta della registrazione della Denominazione di Origine Protetta – non è solo un orgoglio per tutti gli allevatori e produttori delle Valli di Fiemme, Fassa e Primiero, ma rappresenta un connubio perfetto tra zootecnia di montagna, territorio e turismo dell’intero sistema Trentino. La volontà di tramandare e preservare questa produzione tradizionale, ritengo sia il giusto riconoscimento a una zootecnia di montagna che quotidianamente si confronta con svantaggi naturali permanenti, quali costi di produzione più alti rispetto a zone di pianura, difficoltà di trasporto e di comunicazione, frammentazione delle aziende e natura morfologica del terreno».

Gilberto Bonani

formaggio puzzone di moena premiato dal ministro dellagricoltura Il Formaggio Puzzone DOP premiato dal Ministro dellagricoltura

video puzzone moena formaggio Il Formaggio Puzzone DOP premiato dal Ministro dellagricoltura

puzzone di moena dop predazzo Il Formaggio Puzzone DOP premiato dal Ministro dellagricoltura

Questo articolo è già stato letto 23970 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi