Il predazzano Roberto Dellasega “Rox” secondo classificato agli Italiani di Salto Speciale

Da il 23 dicembre 2012

Si sono svolti oggi al Centro del Salto di Predazzo i Campionati Italiani Assoluti e Juniores di salto con gli sci. Titolo juniores al figlio d’arte Federico Cecon… 

L’Unione Sportiva Dolomitica A.S.D. con la collaborazione del Comune di Predazzo, del Centro del Fondo “Lago di Tesero” e del Comitato Mondiali Fiemme 2013, ha organizzato i Campionati Italiani Assoluti di Salto e Combinata Nordica.

Le gare di salto si sono svolte sul trampolino piccolo HS106 allo stadio Giuseppe Dal Ben e sono stati assegnati i titoli assoluti di salto maschile e femminile, di combinata nordica, e i titoli juniores di salto maschile e combinata nordica. Ecco com’è andata nelle gare di salto.

Fra le donne, come da pronostico è stata Evelyn Insam ad aggiudicarsi il titolo, scavalcando nella seconda serie Elena Runggaldier. Una bella lotta fra le due gardenesi, che a gennaio andranno a caccia di un possibile podio individuale in Coppa del Mondo. Terza Roberta D’Agostina.

Fra gli uomini, largo dominio di Sebastian Colloredo, che ha distanziato di oltre trenta punti Roberto Dellasega. Terzo Federico Cecon.

E’ stato proprio il figlio del grande Roberto, ad aggiudicarsi il titolo juniores davanti a Daniele Varesco, che nel tardo pomeriggio ha vinto quello della combinata nordica. Ha completato il podio Zeno Di Lenardo.

9685 10151295284922235 1806307738 n Il predazzano Roberto Dellasega Rox secondo classificato agli Italiani di Salto Speciale

Questo articolo è già stato letto 1695 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi