Incidente auto – moto tra Predazzo e Bellamonte

Da il 13 luglio 2014
incidente moto auto zaluna predazzo 13.7.14 predazzoblog7

Questo articolo è già stato letto 41903 volte!

Incidente stradale questa sera verso le ore 17.50 sulla Strada Statale 50 del Passo Rolle tra Predazzo e Zaluna.

La vettura, una Golf nera, è sbandata in curva mentre saliva verso Bellamonte invadendo la carreggiata opposta. Proprio in quel momento scendevano due motociclisti francesi, uno dei quali è finito di striscio sulla fiancata destra dell’auto, rovinando poi a terra.  I soccorsi sono subito stati  allertati dagli automobilisti in transito.

I Vigili del Fuoco di Predazzo, giunti per primi sul posto, hanno rassicurato il ferito che giaceva a terra e messo in sicurezza la strada che era invasa dalla benzina fuoriuscita dal serbatoio della moto.  E’ subito arrivata anche l’ambulanza della Croce Bianca di Tesero con l’equipe medica che ha prestato i primi soccorsi al motociclista, trasportandolo poi all’ospedale di Cavalese.

La strada è rimasta chiusa per un’ora, per permettere tutte le operazioni di soccorso, di rilievo da parte della Polizia Stradale di Cavalese e di sgombero e ripristino della sede stradale da parte dei Vigili del Fuoco di Predazzo.

Ironia della sorte ha voluto che il conducente dell’auto fosse il cameriere che si recava al lavoro nello stesso albergo di Bellamonte in cui erano alloggiati i due motociclisti francesi.

Nel breve video abbiamo voluto documentare la tempestività e la professionalità dei soccorritori, che ricordiamo sono tutti volontari, mentre auguriamo al motociclista francese una pronta guarigione.

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi