La Bocciofila di Predazzo conferma Facchini presidente

Da il 13 febbraio 2009

Bocce Balls1 La Bocciofila di Predazzo conferma Facchini presidentePREDAZZO – È sempre vivace l’attività della Associazione Bocciofila di Predazzo, guidata, ormai da una quindicina di anni, dal presidente Vittorio Facchini . Lo stesso è stato confermato al vertice del sodalizio anche in occasione dell’ultima assemblea annuale, svoltasi presso la sede. Assieme a Facchini, sono stati eletti a far parte del nuovo direttivo il vicepresidente Bruno Defrancesco e i consiglieri Mariano Guadagnini, Mario Polo, Maria Romana Felicetti, Massimo Dellagiacoma e Flaviano Deville . Il presidente, che è anche vicepresidente del Comitato Regionale, sezione «raffa», parteciperà, come rappresentante delle società bocciofile del Trentino, alla assemblea nazionale che si svolgerà a Monte Silvano (Pescara) il prossimo 28 febbraio. Intanto, sono in corso di svolgimento i campionati italiani di categoria a squadre, che hanno visto la partecipazione di due rappresentative di Predazzo. Nella categoria B, la formazione fiemmese, formata da Flaviano Deville, Mario Demartin, Elio Zacchino, Bruno Defrancesco e Domenico Antignani , ha superato i primi due turni, battendo nell’ordine la Bocciofila della Val di Ledro e quindi la Bocciofila di Bressanone (in questo caso grazie ai tiri ai pallini, dopo una vittoria per parte) e domani attende al bocciodromo di Predazzo la Bocciofila di Verbania (inizio della competizione alle 14.30) per poi andare in trasferta in Piemonte sabato 21. Meno fortunata invece la seconda squadra, impegnata nella categoria D, formata da Mauro Chiocchetti, Massimo Dellagiacoma, Gunter Pezzè e Thomas Guadagnini , uscita già al primo turno, battuta dalla Bocciofila di Bolzano, anche in questo caso con una vittoria all’andata, una sconfitta nella gara di ritorno e la decisione ai pallini. A Predazzo comunque ci si sta preparando anche agli appuntamenti della prossima estate, con la conferma dei tradizionali trofei e memorial, mentre in aprile sono in calendario le gare dei campionati provinciali individuali, valide anche per le selezioni agli italiani. È allo studio inoltre una grossa manifestazione nazionale o addirittura internazionale da proporre nel prossimo futuro. Intanto, sia per gli agonisti che per i semplici appassionati, il bocciodromo coperto è a disposizione cinque giorni alla settimana: il martedì, giovedì, sabato e domenica dalle 14 alle 17.30, il venerdì dalle 20.30 alle 22.30. M.F.

Questo articolo è già stato letto 2692 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi