La Provincia di Trento per i bambini della striscia di Gaza

Da il 2 novembre 2010

%name La Provincia di Trento per i bambini della striscia di Gaza E’ in partenza una delegazione congiunta per Israele e Palestina Un luogo sicuro (realizzato sotto l’egida della Croce Rossa Internazionale, in collaborazione con Croce Rossa Italiana e Mezzaluna Rossa) dove i bambini della Striscia di Gaza possano quantomeno tentare di avere un’infanzia «normale», assieme alla necessaria assistenza psicologica per superare i traumi della guerra.

Questo l’obiettivo del progetto: «Supporto psicosociale alla popolazione palestinese, con particolare attenzione ai bambini e alle loro famiglie», realizzato dalla Provincia autonoma di Trento, assessorato alla solidarietà internazionale, assieme alla Croce Rossa italiana del Trentino e a diversi partners locali.

Venerdì partirà da Trento alla volta di Israele e dei territori palestinesi una missione guidata dall’assessore Lia Giovanazzi Beltrami.

Superare i traumi della guerra, puntando in primo luogo sui bambini e sulle loro famiglie.
Questo lo sforzo che Provincia autonoma di Trento e Croce Rossa Italiana del Trentino stanno realizzando nella Striscia di Gaza, nell’ambito degli interventi più generali della Croce Rossa Internazionale e di organismi quali l’Unicef, in collaborazione con i partners locali, in primis la Mezzaluna Rossa palestinese.

La delegazione della Croce Rossa del Trentino siglerà inoltre con la Stella di Davide (il suo omologo israeliano) un accordo per la realizzazione di un corso di formazione per fronteggiare emergenze in materia di protezione civile.

Questo articolo è già stato letto 1996 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi