La soluzione del Foto Quiz di Montagna n°3 con i nomi dei primi 3 vincitori – Videotrekking la Regina del Feudo

Da il 23 dicembre 2011

Ecco la soluzione del Foto Quiz di Montagna n°3 ideato e curato da PredazzoBlog.it con i nominativi dei primi 3 vincitori.  Ricordiamo che il primo nominativo che riuscirà a salire sul podio dei primi 3 vincitori per 3 volte, partecipando anche ai prossimi Foto Quiz si aggiudicherà un premio offerto dalla Vetreria Morandini di Predazzo.  Per partecipare al Foto Quiz con la tua risposta lascia un commento sotto questo articolo.  Verrà tenuta valida la sola prima risposta per ciascun partecipante. Il Foto Quiz di Predazzo Blog si svolge contemporaneamente anche su Facebook con le stesse modalità.  Tenetevi pronti per il prossimo Foto Quiz !!

soluzione fotoquiz n3 predazzoblog La soluzione del Foto Quiz di Montagna n°3 con i nomi dei primi 3 vincitori   Videotrekking la Regina del Feudo

LA REGINA DEL FEUDO, PIANTA MONUMENTALE NEI BOSCHI DI PREDAZZO
Scheda tecnica specie: abete rosso
circonferenza m.5.15
diametro m. 1.70
altezza m.30
volume del fusto mc.17
età 190 anni
Dov’è: in località “Laveàc” sulla proprietà della Regola Feudale di Predazzo a quota 1330 m.s.l.m. Come ci si arriva: dall’abitato di Predazzo si prende una strada forestale camminando per 1, 8 km . L’albero , segnalato da un cartello, è a una ventina di metri da un tornante della strada. Non si nota facilmente questo abete camminando da quelle parti. La sua chioma profonda nasconde il fusto e apparentemente ne riduce la statura. Solo se si percorre il sentiero che gli passa accanto si rimane colpiti da quel tronco enorme con robuste costolature che spunta da una pietraia. Una pianta regina indubbiamente. Segno che sotto quei sassi c’è del terreno nascosto che offre acqua e nutrienti in abbondanza. Lei, “La Regina” ha deciso di stabilire lì la sua fissa dimora, in posizione panoramica, baciata tutto il giorno dal sole, da dove tutto vede e controlla. Da vera regina degli alberi sfoggia un mantello verdissimo, lungo fino ai piedi, perfetto, il più bello del reame. A stare sotto quella chioma folta e profonda con i rami tutti ripiegati all’ingiù è come trovarsi in una casa accogliente; si gode l’ombra d’estate e il tepore d’inverno. Lo sanno i cervi e i caprioli che hanno eletto quell’abete a loro rifugio preferito.   la mappa con i 14 alberi monumentali di Fiemme (500 k)
Videotrekking realizzato da PredazzoBlog.it

Questo articolo è già stato letto 3999 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi