Le Funne a Predazzo

Da il 21 settembre 2017
la funne

Proiezione a ingresso libero in occasione del ventennale di SportAbili

La storia delle ottantenni di Daone che non avevano mai visto il mare arriva a Predazzo.

Le Funne (che nel dialetto della Valdaone significa “donne”), sfidando pregiudizi, acciacchi e paure, hanno realizzato il loro desiderio grazie a una campagna di raccolta fondi online che ha permesso loro di racimolare la somma necessaria a raggiungere un’isola della Croazia, dove il 5 agosto si festeggia, proprio come nel loro paese, la liturgia della Madonna della Neve. “Funne – Le ragazze che sognavano il mare” è il documentario della regista trentina Katia Bernardi che racconta il viaggio di queste donne, che hanno avuto il coraggio di credere che non è mai troppo tardi per realizzare un desiderio.

Il film verrà proiettato sabato 23 settembre alle 21.00 nel cinema teatro comunale, con ingresso libero, a conclusione della giornata dedicata al ventennale di SportAbili, associazione che testimonia, proprio come le Funne, che con tenacia, coraggio e sostegno reciproco si possono ottenere grandi risultati.

La serata ha il patrocinio del Comune di Predazzo ed è organizzata in collaborazione con il Coordinamento Teatrale Trentino e con la Provincia di Trento, in particolare con l’Assessorato provinciale all’Università, alla Ricerca, alle Politiche Giovanili, alle Pari Opportunità e alla Cooperazione allo Sviluppo, guidato dall’assessora Sara Ferrari.

la funne 725x1024 Le Funne a Predazzo

Questo articolo è già stato letto 103532 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi