Marcialonga Running 2009 il 6 settembre riaccende il fascino

Da il 18 agosto 2009

20091605070538090503 LAGONIHM%2520022 Marcialonga Running 2009 il 6 settembre riaccende il fascino-Dopo sci di fondo e ciclismo ecco la gara dei runners
-In 1.500 nel 2008 a salutare i vincitori Kipchirchir Kiprono e Curreli
-Sono 25,5 Km di corsa da Moena a Cavalese con una salita finale
-Le iscrizioni chiuderanno sabato 5 settembre. Al via anche Monica Carlin

Gennaio, maggio e ora settembre. Domenica 6 si conclude il ciclo 2009 della Marcialonga che, con i risultati della Marcialonga Running, assegnerà anche le vittorie della “Combinata Punto3 Craft”.
Dunque il primo week-end di settembre spazio alla corsa con la settima edizione della Marcialonga Running, una corsa come tante altre ma dal fascino unico, quello della Marcialonga, che accomuna fondisti, ciclisti e runners.
È una gara speciale anche per i laureati in medicina ed odontoiatria, infatti ormai da anni è stata scelta per assegnare il titolo mondiale della “distanza”, ma internazionale la Marcialonga Running lo è già per gli appassionati della corsa. Mentre le iscrizioni stanno rimpinguando l’elenco iscritti giorno dopo giorno, sono già otto le nazioni rappresentate con l’immancabile Norvegia, quindi Russia, Svizzera, Germania, Francia, Belgio, Repubblica Ceca e ovviamente l’Italia a fare la parte del padrone.
In questo genere di gare i runners sono abituati a confermare la propria adesione negli ultimi giorni, tuttavia i numeri come sempre generosi dei partecipanti agli eventi Marcialonga sono prossimi a 800, tra maschi e femmine, facile presagire di raggiungere i 1.500 della scorsa edizione, che registrò una “botta” di iscritti di oltre 300 unità nell’ultimo giorno.
Il percorso, ora rilevato nel dettaglio col GPS, è esattamente di 25,500 km con un’ascesa accumulata di 140 metri. La partenza è confermata al Centro Navalge di Moena, quindi il percorso dopo un primo tratto sulla statale delle Dolomiti si innesta sulla pista “Marcialonga” – o pista ciclopedonale, e scende fino a Predazzo abbandonando la Val di Fassa ed entrando così in Val di Fiemme, non prima di “salutare” al centro del salto di Stalimen la sede degli uffici Marcialonga.
In centro a Predazzo, in piazza SS Filippo e Giacomo, il …contachilometri segnerà 9,6, poi la gara si sposta a Ziano (Km 14,6), sfiora Panchià (Km 16,1), Lago di Tesero (Km 18) quindi all’imbocco di Masi di Cavalese sarà posto il traguardo della mezza maratona con relativo rilevamento cronometrico (Km 21,097). Superata Masi, ci sarà la salita che di solito mette in risalto le doti dei migliori, un’ascesa che, come succede nella gara invernale, è cruciale per la classifica e che culmina sul trionfale passaggio tra un’ala di pubblico in viale Mendini a Cavalese.
È presto per parlare di favoriti. Gran parte degli atleti, come al solito, decidono all’ultimo momento di partecipare, ma se diamo uno sguardo al passato l’albo d’oro ci ricorda nomi importanti dell’atletica, come i vincitori del 2006, Francesco Ingargiola e Monica Carlin, ma anche altri come Giuliano Battocletti (2003), i keniani Samwel Njoroge Nganga (2004), Paul Kangogo Kanda (2005), quindi l’ugandese Moses Aliwa, poi Roberta Bottura, Deborah Toniolo e Anna Boniolo.
Lo scorso anno l’albo d’oro è stato siglato da Justus Kipchirchir Kiprono che ha vinto per distacco sul tunisino Rached Amor e sul fiemmese, talento ormai confermato, Francesco Bazzanella.
Tra le donne la sarda Marinella Curreli (che ci sarà anche quest’anno), arrivata in Trentino con l’obbiettivo di prendersi la rivincita dopo il secondo posto del 2006, si è messa dietro la sorprendente Federica Ballarini.
Intanto è certa a presenza di Monica Carlin, costretta a disertare lo scorso anno causa una concomitanza importante, e che vinse invece le edizioni 2006 e 2007.
Le iscrizioni chiuderanno sabato 5 settembre (info sul sito www.marcialonga.it) anche per i partecipanti al Campionato del Mondo di corsa lunga distanza per laureati in medicina e odontoiatria (prova unica).
 www.marcialonga.it

Questo articolo è già stato letto 1563 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi