MARCIALONGA, UN FASCINO IRRESISTIBILE

Da il 21 settembre 2008
 scr marcialonga gif MARCIALONGA, UN FASCINO IRRESISTIBILESONO GIÀ 2.000 LE ISCRIZIONI PER IL 25 GENNAIO 2009  

La brusca “frenata” della stagione estiva e l’assaggio di inverno offerto dalle basse temperature di questi ultimi giorni sembrano aver svegliato il popolo dei fondisti e la loro voglia di neve.
A dimostrarlo è il numero delle iscrizioni della 36.a Marcialonga di Fiemme e Fassa, la granfondo trentina – seconda per storia e prestigio alla sola Vasaloppet – in programma per domenica 25 gennaio.
Proprio in questi giorni, infatti, la segreteria dell’evento ha assegnato il pettorale numero 2000, dato piuttosto significativo se si pensa che alla gara mancano più di quattro mesi e che, fino a ieri, si era tutti ancora con la mente alle spiagge.
Il fascino della Marcialonga, però, non conosce stagioni e dopo il numero record di 5600 partecipanti di un anno fa, la gara di Fiemme e Fassa può guardare con fiducia ad un nuovo “tutto esaurito”, con le iscrizioni a chiudere al raggiungimento di quota 6000 concorrenti, limite alzato proprio quest’anno dagli organizzatori per rispondere alla crescente domanda dei fondisti.
Numeri non impossibili da raggiungere, se il trend attuale venisse confermato anche nei prossimi mesi, auspicabile visto l’avvicinarsi del freddo e della stagione invernale. Intanto, il comitato Marcialonga si concede un altro brindisi, concentrandosi sulla 36.a edizione della granfondo più amata d’Italia.
L’appuntamento è per domenica 25 gennaio, mentre può proseguire la corsa al pettorale, una prima gara da vincere per assicurarsi un posto in griglia prima di percorrere i faticosi ma suggestivi 70 km del tracciato (l’arrivo sullo storico viale Mendini a Cavalese), senza dimenticare la possibilità della fatica ridotta della Marcialonga Light di 45 km, con partenza da Moena ed arrivo a Predazzo.
Intanto, curiosi e appassionati potranno concedersi un anticipo di Marcialonga consultando sul sito ufficiale della granfondo la “Web TV” con le immagini delle scorse edizioni, nonché l’ampio archivio fotografico. Un modo come un altro per scaldarsi i muscoli prima del via.
Info: www.marcialonga.it  

Questo articolo è già stato letto 2149 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi