“Nordic Ski” a Predazzo Coppa del Mondo di combinata nordica estiva. FIS Cup con 14 nazioni al via 7 e 8 agosto.

Da il 28 luglio 2009

th Lamy ski summer gran prix~0 “Nordic Ski” a Predazzo Coppa del Mondo di combinata nordica estiva. FIS Cup con 14 nazioni al via 7 e 8 agosto.“NORDIC SKI” ANCHE D’ESTATE A PREDAZZO UNA TRE GIORNI DI SALTO E COMBINATA DI COPPA -In Val di Fiemme si prepara il 2013 e la stagione invernale, ma si pensa all’estate-Il 7 e 8 agosto una FIS Cup con 14 nazioni al via-Il 10 agosto la Coppa del Mondo di combinata nordica estiva-Intrattenimenti, musica e la staffetta d’oro di Torino 2006 In Val di Fiemme il comitato Nordic Ski è un autentico diesel, inarrestabile in ogni momento dell’anno. Le riunioni si susseguono settimanalmente %name “Nordic Ski” a Predazzo Coppa del Mondo di combinata nordica estiva. FIS Cup con 14 nazioni al via 7 e 8 agosto.in vista del grande evento invernale che il 9 e 10 gennaio vedrà “esplodere” lo spettacolo di sei gare di Coppa del Mondo concentrate in due giornate, ma si sta lavorando anche in vista dei Campionati del Mondo del 2013, per far sì che il terzo evento iridato in Val di Fiemme sia davvero indimenticabile.Il 27 e 28 agosto la FIS ha programmato un sopralluogo, sia per il Tour de Ski che per la combinata nordica, con i rispettivi FIS director e con i responsabili della produzione televisiva. Poi il 26 ottobre ci sarà un nuovo sopralluogo della FIS per la verifica dello stato di avanzamento dei progetti in vista dell’appuntamento iridato del 2013.Ma gli uomini di Pietro De Godenz stanno pure lavorando agli eventi che tra pochi giorni animeranno la Val di Fiemme sempre con lo sci nordico, ma in versione estiva. C’è un appuntamento nel calendario internazionale di salto, fissato per venerdì 7 e sabato 8 agosto, con la FIS Cup, alla quale hanno già dato adesione atleti di 14 nazioni, poi lunedì 10 sarà la volta della prova di Coppa del Mondo estiva di combinata nordica, già proposta due anni fa a Predazzo e che aveva raccolto un significativo successo di pubblico e mediatico, il cui programma prevede alla mattina le gare di salto e nel pomeriggio la prova con i rollers.Insomma una tre giorni intensa per il comitato fiemmese e per i volontari, che così si “allenano” per la vivace kermesse di gennaio. La FIS Cup di venerdì sarà “condita” con numerosi eventi di contorno, mantenendo così la linea già avviata lo scorso inverno, legando sport ed intrattenimento. Ci sarà modo di ammirare gli atleti in azione già alle 9 di mattina, durante gli allenamenti ufficiali sul trampolino mondiale HS 106. La gara entrerà nel vivo in serata, quando alle 19.30 gli ski jumpers potranno effettuare un salto di prova, poi alle 20.30 il primo salto di gara, quindi in rapida successione seguiranno il salto finale e la premiazione. Sabato mattina nuovo “round” e questa volta in luce diurna. Il salto di prova è programmato alle 8.30, poi seguiranno il salto di gara e quello finale.Interessante il “contorno”, soprattutto venerdì, quando “Fiemme Arena” aprirà i battenti alle ore 16 con musica e intrattenimento per i più piccoli. Ce ne sarà per tutti i gusti, giochi con le mascotte della Val di Fiemme, baby dance, festa dell’aquilone, il Km lanciato, poi dalle 17 sarà in funzione anche il simulatore di salto, un’ebbrezza davvero da non perdere.Ci sarà un’altra chicca. Durante la gara sarà presente, ospite del comitato fiemmese, la staffetta d’oro di Torino 2006, ovvero Christian Zorzi, Fulvio Valbusa, Giorgio Di Centa e Pietro Piller Cottrer.Lunedì 10 “Fiemme Arena” si trasferirà nella piazza principale di Predazzo e a partire dalle 15 ci sarà musica a go-go, le mascotte in piazza, le prove con gli skiroll per tutti, baby dance e dalle 16 alle 19 la diretta di Radio Dolomiti. Alle 20.30, per finire in bellezza, si terrà il concerto della Banda Civica di Predazzo.Il programma agonistico di lunedì indica invece alle ore 9.00 il salto di prova sull’HS 134, alle 10.00 il salto di gara, poi alle 17.30 gli atleti potranno testare il tracciato con i roller e alle 18.00 scatterà la gara vera e propria nel centro di Predazzo, lo spettacolo è servito!L’accesso per il pubblico allo stadio e alle gare sarà libero.
Info: www.fiemme2013.com

Questo articolo è già stato letto 1481 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi