Nuovi progetti per il Centro Aiuto alla Vita di Fiemme e Fassa

Da il 8 maggio 2010

logo dese Nuovi progetti per il Centro Aiuto alla Vita di Fiemme e Fassa Fiemme e Fassa Nuovi progetti in campoIl Centro aiuto alla vita sostiene le donne in difficoltàFIEMME E FASSA – Il direttivo del Centro aiuto alla vita e quello del Movimento per la vita di Fiemme e Fassa hanno fatto in questi giorni il consuntivo dell’attività del 2009, ringraziano enti e persone che hanno sostenuto le iniziative. Il 2009 si è aperto con la Giornata per la vita, la prima domenica di febbraio, con la distribuzione delle primule a testimonianza della vita nascente. I fondi raccolti hanno permesso di aiutare undici madri che si sono trovate nelle più disparate situazioni di difficoltà, impegnando a loro favore 22.000 euro. Una giornata di amicizia e di solidarietà ha poi caratterizzato la festa della mamma, mentre 3.000 euro sono stati destinati al progetto Gemma, per il sostegno della maternità. Un ringraziamento particolare è stato rivolto ai parroci don Giuseppe e don Ferruccio , che hanno messo a disposizione alcuni locali come punti di incontro. Per il 2010, il Centro aiuto alla vita ha in programma alcuni progetti che andranno a rafforzarne la presenza sul territorio, consolidando i servizi già attivati da anni e sviluppando iniziative destinate al sostegno della genitorialità e a nuove attività socio-educative. Per informazioni, e per le donne che avessero bisogno di materiale per l’infanzia (carrozzine, vestiti, calzature e quant’altro), basta rivolgersi al tel. 348/2607958.   M. F.

Questo articolo è già stato letto 3169 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi