Paurosi incidenti d’auto a Paneveggio e alla Pausa

Da il 16 agosto 2016
auto su muro ss 48 dolomiti

Questo articolo è già stato letto 43179 volte!

Due diversi e paurosi incidenti d’auto si sono verificati tra ieri pomeriggio e stamattina.

Il primo episodio si è verificato ieri pomeriggio, giorno di ferragosto, a Paneveggio.

Erano molte le persone che stavano osservando i cervi nel grande recinto del Parco di Paneveggio, quando un’autovettura parcheggiata frontalmente alla stradina che scende al recinto dei cervi improvvisamente si è mossa. Forse la retromarcia non inserita o il freno a mano non tirato a sufficienza  ha fatto si che l’automobile iniziasse la sua corsa incontrollata verso la gente assiepata attorno al recinto sfiorandone alcune che si trovavano proprio sulla stradina.

Sono stati attimi di panico con urla delle persone che hanno assistito alla scena. Fortunatamente a metà tragitto l’auto è uscita dalla strada dove l’avvallamento del terreno ne ha causato il capovolgimento e quindi la fine della sua corsa.

Nessun ferito ma soltanto ingenti danni alla vettura che è stata poi recuperata dai Vigili del Fuoco di Predazzo.

paneveggio strada statale 1024x563 Paurosi incidenti dauto a Paneveggio e alla Pausa

 Il secondo pauroso incidente si è verificato stamattina alle prime luci dell’alba sulla SS48 in prossimità dell’Hotel Pausa.

In questo caso la dinamica non è ancora del tutto chiara ma pare che la vettura che stava scendendo, stesse eseguendo la manovra di sorpasso, quando si è trovata davanti un grosso autocarro che stava sopraggiungendo sulla corsia opposta.

Il conducente della vettura per evitare l’imminente scontro frontale ha istintivamente sterzato sulla sinistra trovandosi sbalzato sulla scarpata a monte della strada finendo la sua corsa in bilico sul muro di sostegno.

Anche in questo caso fortunatamente non c’è stato nessun ferito ma tanto spavento e solo danni materiali.

incidente la pausa you reporter 845x1024 Paurosi incidenti dauto a Paneveggio e alla Pausa

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi