Pietro Piller Cottrer diventa istruttore di Nordic Walking con Pino Dellasega, direttore tecnico della Scuola Italiana Nordic Walking

Da il 8 settembre 2009

pietro piller cottrer 150x112 Pietro Piller Cottrer diventa istruttore di Nordic Walking con Pino Dellasega, direttore tecnico  della Scuola Italiana Nordic WalkingMai come in questa occasione l’aforisma “quando sei diventato maestro in una cosa diventa subito allievo in un’altra” si dimostra più azzeccato.
Pietro Piller Cottrer, il campione olimpico dello sci di fondo denominato “Caterpiller” per ritmo, resistenza e successi sulle piste è ora anche ISTRUTTORE di nordic walking della Scuola Italiana Nordic Walking.
Già utilizzatore dei bastoncini per le camminate in montagna è stato introdotto al nordic walking dalla moglie istruttrice Francesca Sommavilla e domenica ha acquisito la qualifica di istruttore.
“Già da un paio d’anni” ci dice Pietro “oltre alla classica camminata in salita ho introdotto anche la corsa con i bastoncini sia su terreno pianeggiante che  in salita e devo dire che è un ottimo allenamento”.
P9064597 800x600 150x112 Pietro Piller Cottrer diventa istruttore di Nordic Walking con Pino Dellasega, direttore tecnico  della Scuola Italiana Nordic WalkingDi ritorno da Pinzolo dove ha svolto un periodo di allenamento con la nazionale di Marco Selle, Pietro Piller si è inserito nel gruppo degli aspiranti istruttori dando una lezione di grande modestia e umanità. Lui, medaglia d’oro Olimpica nello sci di fondo ha saputo rimettersi in discussione e carpire i segreti della camminata nordica soprattuto quelli che all’apparenza sembrano i più semplici ma che invece sono grandi metafore per tutti gli sport.
pietro piller cottrer gruppo 150x112 Pietro Piller Cottrer diventa istruttore di Nordic Walking con Pino Dellasega, direttore tecnico  della Scuola Italiana Nordic WalkingIl nordic walking sicuramente gli sarà utile oltre che per potenziare il suo motore in salita anche per effettuare i momenti di scarico attivo e sopratutto per liberare la mente dalle grandi pressioni a cui sono sottoposti atleti di questo calibro. Il nordic walking per chi sa entrare dentro  se stesso si eleva a Brain Walking per pensare, trovare soluzioni e avanzare strategie,  portandosi a casa al termine della camminata tanti pensieri positivi. E questo Pietro lo ha capito da subito e siamo certi che gli servirà per calibrare le sue mosse sportive e non.
La Scuola Italiana con tutti i suoi oltre 400 istruttori e appassionati di nordic walking si ritiene onorata di avere tra le sue fila Pietro e soprattutto sarà con lui davanti ai teleschermi nel febbraio del prossimo anno alle Olimpiadi di Vancouver in Canadà, dove, ancora una volta “Caterpiller” proverà a rimettere in fila indiana i grandi campioni scandinavi, come ha saputo già fare in tanti Campionati del Mondo e Olimpiadi.

www.nordicwalkingtime.it

Questo articolo è già stato letto 2338 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi