Predazzo, “Gli orti felici” con le storie di ortolani residenti felici

Da il 18 marzo 2012

locandina gli orti felici predazzo blog 209x300 Predazzo, “Gli orti felici” con le storie di ortolani residenti felici

 22 marzo 2012 – Predazzo, aula magna del municipio ore 20.30 con Nadia Nicoletti.

L’orto come luogo recintato e privato (hortus conclusus), come luogo di concentrazione/libertà/lentezza/bellezza, come luogo del miracolo annuale della natura; orto come attività pulita, di auto produzione, come modo di interazione e rispetto della madre terra, come salvaguardia dalla fame di costruzioni.

E’ questo che lega il tema della serata di martedì 22 marzo a Predazzo con il filo conduttore del progetto “I luoghi della sobrietà” promosso dal Comune e dalla biblioteca di Predazzo in collaborazione con numerose associazioni valligiane. Tutti sappiamo riconoscere la piacevole sensazione di una passeggiata nel verde o di qualche ora trascorsa all’aria aperta.

Boschi, giardini e orti sono luoghi di rinnovamento e relazione con la terra, dove la diversità convive in armonia ed equilibrio. Coltivare l’orto è entrare a far parte del ciclo delle stagioni, è un aula a cielo aperto, è una terapia contro lo stress e la malinconia, è riconoscere il colore, il sapore, il profumo della terra. E’ un atto d’amore verso se stessi.

Nicoletti Nadia2 237x300 Predazzo, “Gli orti felici” con le storie di ortolani residenti felici

Nadia Nicoletti (Vigolo Vattaro 1957) vive nel suo paese natale. Maestra elementare dal 1975, è ortolana e giardiniera. A scuola insegna ai bambini a coltivare l’orto e a prendersi cura delle piante, dell’ambiente e dei piccoli animali. Oltre all’insegnamento, l’altra sua grande passione sono le rose; ne coltiva di rarissime e segue numerose manifestazioni internazionali. Dal 2006 tiene, su www.ortidipace.org, una rubrica in cui racconta le avventure dei bambini tra cavoli e zucchine. Presso Salani ha pubblicato, con grande successo “Lo sai che i papaveri” in cui racconta ai bambini, agli insegnanti e ai genitori la gioia immensa che dà coltivare la terra,  sia quella di un giardino o quella di un vaso sul balcone o sul davanzale, e “L’insalata era nell’orto” per bambini curiosi, genitori (nonni, fratelli…) volenterosi e insegnanti entusiasti: un prezioso manuale che insegna passo passo la cura, la preparazione e la manutenzione di un orto. E per diventare dei perfetti ortolani in erba non serve un grande spazio: basta anche un pezzo molto piccolo di terra, o qualche vaso sul balcone: quello che non deve mancare sono l’amore e l’attenzione. Semplici regole e piccoli segreti per diventare perfetti giardinieri: gli arnesi, le tecniche, i tempi, le stagioni, gli animaletti del giardino, i fiori velenosi e quelli buoni da mangiare (con le ricette per cucinarli!).

info: Francesco Morandini – Biblioteca Predazzo

Questo articolo è già stato letto 3461 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi