Predazzo, gli allievi dei Vigili del Fuoco in visita alla diga di Fortebuso

Da il 1 agosto 2012

Una parte del gruppo allievi dei Vigili del Fuoco di Predazzo, nell’ambito delle normali attività di addestramento, ha fatto visita nel pomeriggio di sabato al muraglione e agli impianti della diga di Fortebuso. Gli allievi erano accompagnati dai Vigili del Fuoco, Christian Weber e Roberto Boninsegna che è anche il responsabile del gruppo. I ragazzi sono scesi per gli oltre 600 scalini esterni che portano alla base del grande muro che è  alto 105 mt e lungo 321 con uno spessore alla base di 25 m , per risalire all’interno dello stesso attraverso i cunicoli di servizio che vengono utilizzati per monitorare costantemente l’impianto. I guardiani della diga Andrea Defaveri e Alessandro Guadagnini, accompagnatori del gruppo, hanno spiegato ai ragazzi le varie fasi dei lavori di costruzione dell’impianto che sono iniziati nel 1949 e terminati nel 1953. La visita, durata più di tre ore,  ha suscitato notevole interesse nei ragazzi che hanno fatto molte domande agli accompagnatori, scoprendo i molti segreti che un impianto così imponente racchiude, e soprattutto che la diga è sicura. (foto by Alessandro Morandini)t  Predazzo, gli allievi dei Vigili del Fuoco in visita alla diga di Fortebuso

Dati principali: Livello di massimo invaso m s. m. 1458,00 Livello di massima piena m s. m. 1459,00 Capacità di invaso: complessiva m3x106 32,10 utile  m3x106 31,60 Superficie del bacino imbrifero direttamente sotteso km2 66,50 allacciato: canale di gronda sponda destra km2 10,30 canale di gronda sponda sinistra km2 20,85 attraverso la galleria di derivazione km2 31,00 totale km2   128,65

Questo articolo è già stato letto 2604 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi