Predazzo, Incontri con l’autore 2010 Francesca Melandri, “Eva dorme”

Da il 14 agosto 2010
Lunedì 16 agosto – h. 18
Nell’ambito degli incontri con l’autore 2010 il Comune e la Libreria Discovery di Predazzo propongono per lunedì 16 agosto alle ore 18 presso l’aula magna del municipio di Predazzo, l’incontro con la scrittrice Francesca Melandri che presenterà il suo primo romanzo “Eva dorme” edito da Mondatori. Un romanzo corposo e complesso in cui la reale evoluzione storico-politica (dal 1919 ad oggi) del Trentino Alto Adige fa da sfondo alle immaginarie vite dei protagonisti (Gerda, Eva e Vito).
Gerda nasce nel Sud Tirolo, in una famiglia di contadini. Poco più che adolescente, rimane incinta di un coetaneo. Abbandonata da quest’ultimo e ripudiata dalla famiglia, decide di crescere da sola la figlia appena nata (Eva).
“Eva dorme” è un romanzo dall’ambientazione storica e contemporanea insieme.Uno scritto che racconta una pluralità di amori: quello sentimentale, quello fisico e quello patrio.
Il libro è stato presentato con successo (una conversazione di Marco Paolini con l’autrice) anche al Filmfestival di Trento.
Seguirà un aperitivo con l’autrice.
Francesca Melandri è nata a Roma, dove è tornata a vivere dopo vari soggiorni in Asia, Nuova Zelanda e negli Usa e ben quindici anni di residenza in Alto Adige. Ha al suo attivo una lunga carriera di sceneggiatrice di successo, iniziata ventenne con Zoo di Cristina Comencini (1988). Ha firmato fiction tv molto amate come Fantaghirò, Chiara e gli altri, Don Matteo, Cristallo di Rocca. Questo è il suo primo romanzo.
sabato 14 agosto 2010
Per maggiori informazioni:
[Contattare la sig. Marisa Cestari tel. 0462/501945 o il sig.  Lucio Dellasega tel.     331 1062873

Questo articolo è già stato letto 3473 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi