Predazzo, incursione di piccoli vandali alla scuola elementare

Da il 2 giugno 2009

predazzo Predazzo, incursione di piccoli vandali alla scuola elementareLa scoperta ieri mattina: armadi messi sottosopra e scritte con pennarelli 
  
PREDAZZO – Gli armadi erano spalancati, così come i cassetti nelle aule delle elementari in corso Degasperi a Predazzo. Ieri mattina, all’apertura della scuola dopo la pausa del fine settimana, il personale ha trovato i locali sottosopra, con oggetti spostati e scritte qua e là. Nulla di grave e di irreparabile, nessun oggetto sparito ma un episodio comunque su cui riflettere. Pochi i dubbi che si sia trattato di una «ragazzata»: secondo i primi accertamenti dei carabinieri, chiamati sul posto dai responsabili della struttura, gli atti vandalici sarebbero opera di ragazzi o addirittura di bambini riusciti ad entrare nella scuola attraverso il cantiere della vicina palestra. Infatti, non sono stati trovati segni di effrazione sulle porte. I ragazzi avrebbero scavalcato il cancello e si sarebbero infilati nella scuola, aprendo armadi e cassetti e combinando qualche guaio: hanno fatto scarabocchi con i pennarelli colorati sul monitor di un pc in sala computer e con una polvere per le medicazioni (trovata della cassetta del pronto soccorso del cantiere) hanno composto su una sedia la scritta «wlf», che ha un significato poco fine nello slang dei ragazzi. Inoltre sono state bagnate con l’acqua le scarpe di una alunna. Nulla a che vedere, dunque, con lo «scherzo» avvenuto qualche settimana fa alla palestra della scuola media, quando la porta venne imbratta con escrementi.

L’Adige.it

Questo articolo è già stato letto 1917 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi