Predazzo, la Coppia in Tandem torna in pista!

Da il 20 settembre 2013
percorso coppia in tandem sulle alpi settembre 2013 predazzo blog

Predazzo – La ormai famosa “Coppia in Tandem” che la scorsa primavera ha pedalato da Catania a Predazzo, è ripartita quest’oggi per un altro viaggio.

Alessandro e Paola Guadagnini, rispettivamente marito e moglie, sono infatti saliti nuovamente in sella al loro “tandem matrimoniale” per sgranchirsi un attimo le gambe prima dell’arrivo della lunga stagione delle nevi e dei ghiacci.

Il loro “giretto” stavolta li vede partire da Predazzo in direzione Canazei, per salire al  passo Sella –  passo Gardena – Corvara  - Brunico e su fino a Dobbiaco, là entreranno in Austria e in Carinzia.  Andranno ancora avanti fino a Lienz , saliranno al mitico Grossglokner per poi scendere a Zell Am See in Tirolo. Proseguiranno verso le cascate di Krimml e poi in Zillertal fino a Jenbach. Da lì passando per Innsbruck arriveranno a Imms dove comincerà la salita verso Solden e il passo del Rombo. Dal passo del Rombo scenderanno rombando fino in val Passiria – Merano – Ora e Predazzo.

Tutto questo avverrà in 7/8 giorni e sarà vincolato dalle previsioni meteo e naturalmente dalle condizioni fisiche dei nostri amici protagonisti.

Gli sposini sono consapevoli che questo non è il periodo ottimale per questo giro,  ma è l’unico momento che sono liberi dai loro impegni.

Inutile dire che anche questa volta PredazzoBlog vi terrà informati con aggiornamenti ed immagini quotidiane, mentre tutti voi li potrete salutare con i vostri commenti e perchè no..  dare loro anche una spinta!!

Gli aggiornamenti a questo articolo sono in agguato, quindi tornate a visitarci!!

Buon viaggio amici!

coppia in tandem cartina quarta tappa Predazzo, la Coppia in Tandem torna in pista!

Aggiornamento 20.9.13 ore 18.53

Ciao a tutti, siamo partiti alle ore 13.00 da Predazzo dopo aver mangiato. Tempo spettacolare foto da cartolina gambe acciaiose!!!!! Imboccata la ciclabile alle Coste siamo saliti fino a Canazei, riempito le borracce alla fontana ripartiamo alla volta del passo Sella. In cima arriviamo alle 16.00  pausa per qualche foto e via verso il passo Gardena. Arriviamo in cima alle 17.00 abbastanza stanchi. Alle 18.00 troviamo sistemazione a Corvara dove passeremo la notte. Oggi anche le temperature sui passi erano accettabili, abbiamo incontrato molti ciclisti con le borse, hanno avuto la nostra stessa idea. Non abbiamo avuto nessun inconveniente e speriamo continui così. Ciao a tutti e buon divertimento. Qualcuno dice che chi non ha testa a gambe.. e allora noi possiamo continuare a pedalare!!!!  Ciao Paola e Ale

Aggiornamento 21.9.13 ore 17.55

Partiti alle 8.30 da Corvara con la temperatura di O gradi sembrava di esser nel frizer.Vestiti come in inverno ci dirigiamo verso Brunico, arrivati prendiamo la strada che porta a San Candido dove arriviamo alle 11 e 30. Piccola pausa ed entriamo in Austria dove abbiamo proseguito sulla famosa ciclabile che porta a Lienz. Prima di ripartire ci cambiamo e mettiamo la tenuta estiva visto che erano almeno 20 gradi. Imboccata la salita sembrava piena estate e dopo mezzora ci appropriamo di una fontana parcheggiata in mezzo al giardino di una casa privata dove ci saremmo buttati anche dentro. Proseguiamo per tutta la valle che porta a Heiligenblut appena prima del pedaggio, troviamo sistemazione e quì passeremo la notte. Oggi abbiamo pedalato per 155 km appagati da panorami fantastici, abbiamo cercato di avvicinarci il più possibile al Grossglokner così domani mattina l’affronteremo riposati e con più coraggio. Ciao Paola e Ale

Aggiornamento 22.9.13 ore 19.36

Ciao a tutti, siamo partiti alle 8.30 da Heiligenblut temperatura 1 grado affrontiamo subito la prima salita e con calma prendiamo il ritmo arrivati al bivio che porta sul ghiacciaio decidiamo di andare avanti per il passo visto che poi saremmo dovuti tornare indietro. Arriviamo al valico del Ochtor alle 11 quota 2504 metri abbiamo avuto non poche difficoltà causa delle raffiche di vento. Ci mettiamo sopra anche la giacca invernale perchè faceva veramente freddo. Affrontiamo la discesa fino ai laghetti di Fuscher a 2262 di quota sotto il Fuscher Törl per riprendere la salita che ci porta fino allo stesso, quota 2428. Non contenti da lì saliamo fino al Edelwesspitze quota 2571 dove arriviamo a mezzogiorno,  una grande soddisfazione per esserci riusciti, finalmente facciamo le foto ricordo. Alle 12 e 30 ripartiamo verso Zell Am See 20 km di discesa con1800 metri di dislivello. Arrivati ci mettimo la tenuta estiva visto che erano 20 gradi dopo di che ci immettiamo sulla ciclabile dei Tauri per finire a Neukirchen am Grossvenediger. Totale 110 km e abbastanza cotti e stracotti. Ciao Paola e Ale

Aggiornamento 23.9.13 ore 18.41

Ciao a tutti. Siamo partiti stamane sempre alle 8.30 alla volta di Krimml dove osserviamo la cascata e prendiamo la salita che porta al passo Filzsteialpen 1628. Mentre facevamo 2 foto conosciamo uno del posto e fra una chiacchiera e l’altra gli regaliamo la cartolina di Predazzo visto che conosce i nostri posti, e ci promette di guardare sul blog. Fatto tutto scendiamo a valle lasciando il compartimanto del Salisburghese entrando in Tirolo in Zillertal a Zell Am Ziller. Da qui prendiamo la ciclabile del Zillertal fino a Jenbach, proseguendo poi su quella dell Inn fino dopo Innsbruck precisamenta a Stams. Arrivati super stanchi con 161 km passeremo la notte qua. Le foto le maderemo domani perchè non vi è connessione. Ciao Paola e Ale   (..e invece le foto sono arrivate! oltre che dei bravi ciclisti siete anche degli ottimi naviganti del web! Grazie amici buona continuazione, ciao Mauro)

Aggiornamento 24.9.13 ore 17.53

Ciao a tutti. Ieri sera non trovavamo sistemazione al che una signora affittacamere ci ha ospitato. Questa mattina ci ha preparato una ricca colazione (per fortuna) e per gratitudine le abbiamo lasciato la cartolina di Predazzo. Alle 8.15 partiamo alla volta del passo del Rombo quota 2509 continuando per la ciclabile dell Inn.  A Oetz prendiamo direzione Sölden, dopo mezz’ora sentiamo suonare il clakson dietro di noi, ci siamo detti:(classico Italiano), indovinato, solo che quando si è affiancato abbiamo scoperto che era il nostro vicino di casa con la sua consorte in viaggio di piacere. Ci fermiamo e dopo due chiacchere facciamo la foto ricordo. Riprendiamo la salita e a mezzodì siamo a Sölden, nota localitá turistica e sciistica. Breve pausa e comincia il calvario che dura fino alle 15 ora dell arrivo sul passo del Rombo. Foto di rito e conosciamo 2 tedeschi di Monaco, ai quali dopo lunga conversazione regaliamo la cartolina con la promessa di scrivere sul blog. Oggi abbiamo fatto tutta la salita in canottiera, il tempo era a dir poco spettacolare, quando siamo arrivati in cima la Paola si è messa a piangere di gioia bella soddisfazione. Tirato il fiato siamo scesi fino a San Leonardo in Passiria dove abbiam trovato sistemazione, da notare che le gambe erano finite. Domani si rientra e speriamo fin quì di avervi fatto divertire. Ciao a tutti Paola e Ale

Aggiornamento 25.9.13 ore 16.16

Oggi ultimo giorno, partiti da San Leonardo in Passiria alle 9.00 e in 30 minuti siamo arrivati a Merano, faceva giá caldo. Presa la ciclabile continuiamo fino a Bolzano poi per Caldaro dove facciamo una breve pausa. Costeggiamo il lago e arriviamo a Ora, ci prepariamo psicologicamente e dopo 1 ora e mezza siamo a San Lugano, sosta davanti alla fontana che ci aspettava. Dissetati ripartiamo e alle 15 arriviamo a casa dove facciamo una foto con gli amici e vicini che ci attendevano.

Risultato finale, per noi anche questa è stata una bella avventura e speriamo altrettanto per voi visitatori di Predazzoblog. Alcuni dati se qualcuno volesse farla: Km totali 700, dislivello totale di salita 9600 metri, giorni 6, passi alpini 6. Ciao a tutti e grazie della collaborazione, grazie a te Mauro che hai reso possibile il tutto e arrivederci alla prossima. Ciao Paola e Ale

Grazie!!

Grazie a voi, splendida coppia, che con i vostri viaggi in tandem ci fate vedere posti nuovi e ci rendete partecipi della vostra avventura testimoniando anche che la vita di coppia è come un viaggio in tandem, fatta di fatica, pazienza, ritmo e tenacia ma alla fine di ogni giornata..  anche di grande soddisfazione!

Grazie anche delle bellissime immagini e dei testi sempre simpatici puntuali e.. grazie anche della splendida settimana di bel tempo: con il vostro soffiare su e giù per le Alpi..  avete sicuramente contribuito a spazzare il cielo dalle nuvole..  Un abbraccio a Paola e Alessandro e a tutti voi che ci avete seguito!  e.. a n’altra na pu longa! Mauro

VEDI ANCHE:  Il Giro d’Italia in Tandem di Alessandro e Paola arriva a Predazzo

banner sotto articolo lazzeri predazzo Predazzo, la Coppia in Tandem torna in pista!

Questo articolo è già stato letto 47707 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

16 Commenti

  1. Delia Guadagnini

    20 settembre 2013 at 16:58

    Ho appena letto della vostra impresa. Come sempe vi “spingo” con tutta la forza che ho. Vi mando un po’ di parmigiano reggiano per darvi forza.
    Sempre avanti ragazzi!
    Delia

  2. Famiglia Lazzeri

    20 settembre 2013 at 20:48

    Per prima cosa vi auguriamo buon inizio del tour e prossimamente faremo ulteriori commenti……Buon viaggio!!!

  3. Delia Guadagnini

    22 settembre 2013 at 07:18

    Buona domenica ragazzi e sempre avanti. Siete fantastici e vi auguro di continuare così. Grazie dei bei panorami che ci fate godere con le vostre bellissime fotografie. Mi sembra di essere lì con voi.
    Sempre avanti!
    La cocca di mamma

  4. Mauro

    22 settembre 2013 at 18:03

    Allora bello sto GROSSGLOCHNER, chissà che “fadiga” meno male che ghe la Paola che pedala….
    Domani vi veniamo incontro, con tutt’altro mezzo. buon proseguimento ci sentiamo.
    Ciao
    Mauro e Lory
    PS:Speriamo che cambino le temperature.

  5. Gigliola

    22 settembre 2013 at 18:52

    Ciao ragazzi,come sempre ci stupite! Pensavo facevate una cosa più tranquilla per l’anniversario e invece….! Spero che anche oggi vi sia andata bene e complimenti per le foto da cartolina! Buon proseguimento e buon riposo !

  6. team la Scofa

    22 settembre 2013 at 21:58

    Con la Paola che pedala sono capaci tutti di imprese del genere.Ciao e buon giro.

  7. agnese

    22 settembre 2013 at 22:48

    Bravissimi,noi siamo a Matera,e domani viaggiano verso la Sicilia…..(con il camper però)
    Ciao Agnese e luigino

  8. francesco

    23 settembre 2013 at 11:14

    …che bella vita! state tranquilli come al solito alla casa ci penso io, devo recuperare la parrucca che avevo lasciato li questa primavera! Paola forza e coraggio.

  9. Famiglia Bellon

    23 settembre 2013 at 19:11

    Siamo stupefatti (e invidiosi)per la vostra tenacia! Coraggio, dovreste avere bel tempo per tutta la settimana! Valèrie e Umberto

  10. Heinz

    23 settembre 2013 at 20:53

    Als Rennradfahrer hat es mich sehr gefreut Paula und Allesandro bei mir zuhause am Gerlospass zu treffen. Nachdem ich das Spezial gebaute Tandem bewundert habe ,war ein Fototermin angesagt. Die beiden fuhren weiter ins Zillertal und ich über die Berge bei uns im Oberpinzgau. Da die beiden auch Schifahrer sind, laden wir sie als Schischule Krimml herzlich ein in der Zillertalarena im Winter ihre Beine zu stärken. Wir wünschen gute Reise und ein Schi heil! Familie Wielandner, die lokale Schischule in Rot Weiß rot.

    Traduzione con google traduttore:

    Come un ciclista, deve farmi molto felice Paula e Alessandro a casa mia sul Gerlos Pass. Dopo che ho ammirato il tandem speciale costruito, una opportunità di foto è stata annunciata. I due guidato alla Zillertal e io sopra le montagne della nostra Oberpinzgau. Dal momento che i due sono anche gli sciatori, noi li invitiamo a scuola di sci Krimml calorosamente per la Zillertal Arena in inverno per rafforzare le gambe. Vi auguriamo buon viaggio e una guarigione da sci! Wielandner famiglia, la scuola di sci locale in bianco rosso rosso.

  11. Delia Guadagnini

    24 settembre 2013 at 06:17

    Sempre più bravi! Ho ammirato descrizione e foto! Coraggio per le ultime tappe! A risentirci

  12. Mauro

    24 settembre 2013 at 14:11

    E stato un piacere trovarvi lungo il cammino, buon proseguimento. Saluti…Mauro e Lory

  13. anton e dory knapp

    24 settembre 2013 at 18:43

    forza Alessandro e Paola ci fate una gola …..però noi casomai d’estate!! Buon proseguimento saluti . ciaooo

  14. Team la scofa

    24 settembre 2013 at 20:46

    Brava Paola.Comunque siamo tutti convinti che la vera fatica è sopportarlo.Tenete duro bravi.

  15. Gigliola

    24 settembre 2013 at 21:50

    Vedo con piacere che tutto procede bene a parte il freddo sulle cime ! Che bei posti,spero un giorno di vederli ma con la macchina però !Buon riposo e ricaricate bene le pile per domani ! Con il tempo siete proprio fortunati…..ciao ciao

  16. Delia Guadagnini

    25 settembre 2013 at 08:25

    Siete stati bravissimi, non ho parole. Forza e coraggio per l’ultima fatica! Ci sentiamo da casa

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi