Sci alpinismo, la Sellaronda Skimarathon apre le iscrizioni

Da il 21 dicembre 2010

Per la Sellaronda Skimarathon – in programma il 18 febbraio 2011 lungo le piste del Sellaronda – e per gli appassionati di scialpinismo, è tempo di iscrizioni! Parte così una vera e propria “gara nella gara”: la scialpinistica in notturna, giunta alla 16.a edizione, martedì 21 dicembre dichiarerà infatti ufficialmente aperte le iscrizioni (online sul sito www.sellaronda.it) e ci sarà tempo fino al 19 gennaio per iscriversi.

Visto il consueto “arrembaggio” sarà meglio prenotarsi e poi…sperare. Due giorni dopo la chiusura, si procederà all’estrazione delle 330 fortunate coppie (50 in più della scorsa edizione) che venerdì 18 febbraio alle 18.00 saranno allo start di Selva Gardena.     continua..

Sellaronda logo Sci alpinismo, la Sellaronda Skimarathon apre le iscrizioniLa quota di iscrizione è di € 100 a coppia e le squadre possono essere maschili, femminili o miste, con queste ultime che, ai fini della classifica finale, faranno parte della graduatoria maschile.

La Sellaronda Skimarathon è senz’altro una senatrice tra le scialpinistiche italiane, abbraccia le valli ladine di Gardena, Badia, Livinallongo e Fassa, con lo scollinamento dei quattro passi Gardena, Campolongo, Pordoi e Sella. Una lunga cavalcata sulle Dolomiti insomma, illuminata da torce e faretti fissati sul casco di ciascun atleta, che ogni anno alterna partenza ed arrivo tra Selva Gardena, Canazei, Corvara e Arabba. Un susseguirsi di salite e discese senza tregua, per la lunghezza complessiva di 42 km di percorso, in cui i “maratoneti” dello scialpinismo regalano e si regalano uno spettacolo sportivo unico.

Tanti i nomi di prestigio che negli anni, dalla prima edizione del 1995, si sono messi al collo l’oro della “Sellaronda Skimarathon”, tra cui Guido Giacomelli, Hansjoerg Lunger, Fabio Meraldi (recordman con 6 vittorie, la maggior parte delle quali in coppia con Enrico Pedrini), o le atlete Annemarie Gross, Maddalena Weger, Orietta Calliari, Roberta Secco, Roberta Pedranzini e Francesca Martinelli.

Oltre allo spettacolo naturale della prova di Selva Gardena (con oltre 2.700 metri di dislivello), decisamente allettante sarà anche il montepremi di € 10.000 con riconoscimenti in denaro dalla prima fino alla ventesima squadra, sia maschile che femminile. Ci saranno anche due premi speciali per chi farà segnare il miglior tempo in salita e per i più veloci in discesa, sia tra gli uomini che tra le donne. I concorrenti non conoscono in quali tratti di percorso saranno effettuati i rilevamenti cronometrici, e ciò darà un ulteriore pizzico di sorpresa alla gara.

http://www.sellaronda.it/

Questo articolo è già stato letto 3512 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi