Spari e paura, dal Congo notizie inviateci da suor Delia Guadagnini di Predazzo

Da il 10 aprile 2009

congo map Spari e paura, dal Congo notizie inviateci da suor Delia Guadagnini di Predazzo9.4.2009  Sono tornata ieri da Bujumbura e stamattina mi hanno informato che a Uvira si spara sulle colline. Tutti sono chiusi in casa perchè non si sa contro chi sta combattendo il nostro esercito congolese. Sono in continuo contatto con le sorelle. Pensa che ieri mattina siamo passate a Uvira alle nove e tutto era tranquillo. Ricordiamoci. Devo andare mercoledì da quelle parti.

Ecco cosa è successo ieri. Speriamo in bene per oggi. Ciao
e buona giornata. Delia

L’attacco di un gruppo di uomini armati, la cui identità e appartenenza restano da verificare, contro la prigione centrale di Uvira, ha portato alla morte di 12 persone (un civile, due soldati e nove aggressori), al ferimento di altre 15 e alla fuga dal penitenziario di più di 200 detenuti. Lo riferiscono i media locali aggiungendo che l’incursione è avvenuta in mattinata e che adesso nella città è tornata la calma. Incerto chi sia dietro l’attacco, anche se l’esercito sembra ipotizzare la coalizione di elementi di varia estrazione anche straniera; a negare ogni coinvolgimento sono stati intanto i gruppi armati Shikito, Zabuloni e la comunità Banyamulenge.
Uvira, situata a nord del lago Tanganica, ha un grande porto a Kalundu che la collega ad alcune città della Tanzania. E’ inoltre importante snodo stradale e dispone di collegamenti con Bukavu e Bujumbura, la capitale del Burundi.[GB]

————————–

Vi siamo vicine nel giorno dei funerali delle vittime del terremoto. In Burundi ho visto
alla televisione delle immagini terrificanti.
Nella zona di Uvira è tornata la calma dopo che i 230 prigioneri della prigione sono scappati e ora cosa faranno???
Nella stessa comunione e missione, buon venerdì santo con
tutti i sofferenti della terra. Un abbraccio, Delia

Signore del mondo
tutto hai deposto nelle mani
di tuo Figlio
ed egli ha compiuto la tua volontà deponendo
la sua vita
per coloro
che gli hai affidato: nel mistero
della sua Pasqua
fà passsare
gli uomini
dalle tenebre
alla luce
dalla schiavitù
alla libertà
dalla morte
alla vita
perchè tu ci ami
nei secoli dei secoli. Amen

Questo articolo è già stato letto 2024 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi