Sul sito de “La Repubblica” la fotostoria del Cristo Pensante dalla cava alla vetta

Da il 16 luglio 2009

p6163356 800x600 Sul sito de “La Repubblica” la fotostoria del Cristo Pensante dalla cava alla vettaDisponibile sulla home page del sito La Repubblica la fotostoria della nascita della statua del Cristo Pensante.  Clicca qui  

La statua del Cristo pensante è già diventata una delle mete preferite dagli appassionati milanesi di trekking. Quelli l’istruttore di nordic walking Pino Dellasega ama condurre a Passo Rolle, vicino alle Pale di San Martino, in Trentino, per ammirare proprio la statua realizzata dallo scultore Paolo Lauton (mentre la croce che la accompagna è opera di Pierpaolo Dellantonio) e posizionata sulla cima di Castellazzo, a quota 2.333 metri, sullo spartiacque tra la valle di Fiemme e il Primiero, nel comune di Tonadico. A portare il manufatto in quota ha provveduto  un grosso elicottero CH 47 Chinook, del 1° Reggimento Antares dell’aviazione dell’Esercito, di stanza a Viterbo. In queste immagini, realizzate da Mauro Morandini e dallo stesso Dellasega, al quale si deve l’idea del Cristo pensante, tutte le fasi della realizzazione: dall’individuazione del blocco di marmo, nel settembre del 2007, al trasporto in cima, il 16 giugno 2009, passando per il lavoro dello scultore

http://milano.repubblica.it/     

Video posa statua

Questo articolo è già stato letto 2013 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi