Supermulat Superdanilo 2013 oggi a Predazzo. Classifiche e Foto

Da il 13 ottobre 2013
supermulat superdanilo predazzo 13.10.13 partenza by gerardo deflorian predazzoblog27

Predazzo, si è svolta oggi la seconda edizione della gara di corsa in montagna Supermulat Superdanilo che ha visto la partecipazione di oltre 200 atleti  piccoli e grandi.

In attesa dell’articolo, pubblichiamo il comunicato di Claudio Deflorian, amico di Danilo Tomaselli che insieme avevano ideato questa manifestazione sportiva per coinvolgere soprattutto i bambini ed i ragazzi per avvicinarli agli sport della montagna.

“Vorrei ringraziare di cuore tutti i 67 e+ volontari che hanno dedicato una domenica a favore dei ns. ragazzi, per ricordare Danilo, per dare affetto ai suoi genitori e per la promozione di questo sport. Ci scusiamo se magari non tutto non è andato per il verso giusto. Miglioreremo.
Grazie ancora a tutti
ciao Sesto”

Anticipiamo le classifiche e pubblichiamo le foto realizzate dal nostro staff sul tracciato di gara. Seguirà articolo completo ed il video.

CLASS.GEN.COMB.MULAT2013

CLASS.UFF.VIGILImulat13

Class.ufficialeMULAT2013

classifica combinata Corpi VVF-AM

Thomas Trettel e Beatrice Deflorian a braccia alzate, in memoria di Danilo Tomaselli.

Sono loro, infatti, i vincitori della seconda edizione della “SuperMulat – SuperDanilo”, gara di corsa in montagna organizzata a Predazzo per ricordare il compianto Tomaselli. Al via si sono presentati ben 200 concorrenti, tra cui molti ragazzini e anche alcuni campioni dello sport, su tutti il campione olimpico e mondiale dello sci di fondo Cristian Zorzi, che ha chiuso la propria prova in settima posizione. La gara, resa possibile dal grande lavoro svolto dalle decine di volontari e vigili del fuoco che si sono mobilitati per l’occasione, prevedeva tre diversi percorsi a seconda delle categoria e si andava dai 300 metri di dislivello per le categorie giovanili ai 1000 metri di dislivello per le categorie assolute. Come detto, al maschile ha trionfato Thomas Trettel (Cauriol), che ha staccato di 36” il portacolori dell’Atletica Clarina Nicola Pedergnana, secondo davanti ad Andrea Stanchina (terzo). Al femminile, invece, ad avere la meglio è stata Beatrice Deflorian (Amici Tesero), che ha preceduto la coppia della Cauriol composta da Elisabeth Benedetti e Sabrina Zanon.

ASSOLUTA MASCHILE: 1. Thomas Trettel (Cauriol) 36’30″; 2. Nicola Pedergnana (Atl. Clarina) 37’06″; 3. Andrea Stanchina (V. Fuoco Croviana) 38’33″; 4. Carlo Terzer (Amici Castello) 38’48″; 5. Luca Ventura (V. Fuoco Varena) 38’59″; 6. Gianfranco Marini (Atl. Clarina) 39’21″; 7 Cristian Zorzi (Belaladinia) 39’27″; 8. Giovanni Ossi (Cornacci) 40’12″; 9. Eligio Bosin (Amici Predazzo) 41’23″; 10. Marco Felicetti (Vvf Grauno) 41’35″; 11. Davide Comai (V. Fuoco Varena) 41’54″; 12. Vincenzo Varesco (V. Fuoco Carano) 42’04″; 13. Erwin Chiocchetti (Amici Moena) 42’11″; 14. Claudio Bailoni (V. Fuoco Vattaro) 42’29″; 15. Luca Sighel (Amici Baselga di Piné) 43’00″; 16. Davide Vanzetta (Cauriol) 43’06″.

ASSOLUTA FEMMINILE: 1. Beatrice Deflorian (Amici Tesero) in 21’49″; 2. Elisabeth Benedetti (Cauriol) 22’40″; 3. Sabrina Zanon (Cauriol) 24’04″; 4. Roberto Tarter (Amici Carano) 24’36″; 5. Marik Giovannini (Amici Baselga di Piné) 25’43″; 6. Flavia Zambon (Atl. Belluno) 27’27″; 7. Rosalba Giacomelli (Amici Predazzo) 27’44″; 8. Barbara Chiocchetti (Amici Predazzo)28’42″; 9. Laura Bazzanella (Amici Predazzo) 30’37″; 10. Anna Scarian (V. Fuoco Verona) 31’38″. (l.f.)

la sportiva logo innovation banner 700 sotto articolo fiemme Supermulat Superdanilo 2013 oggi a Predazzo. Classifiche e Foto

Questo articolo è già stato letto 43355 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi