Tesero, 27° Corte de Tiézer dal 27 luglio al 1 agosto 2009

Da il 23 luglio 2009

ghera Tesero, 27° Corte de Tiézer dal 27 luglio al 1 agosto 2009piccole tradizioni crescono

Anche i bambini imparano gli antichi mestieri e riscoprono il gusto del latte.
Una festa lunga una settimana. Crescono gli appuntamenti e coinvolgono anche i bambini, curiosi più che mai di sperimentare i mestieri di una volta. Laboratori del legno con i nonni della Valle, giochi d’un tempo e fiabe animate in piazza conquisteranno i giovani visitatori.

Per tutti: dimostrazioni, degustazioni, percorsi didattici, giochi a squadre, una gara di corsa e concerti.

Dal 27 luglio all’1 agosto, Tesero, nel cuore della Val di Fiemme, ci riporta nel passato, quando negli antichi cortili echeggiavano risate e canzoni. Un passato che ha il gusto degli ambleti alla marmellata di mirtillo rosso e il profumo del bucato di esperte lavandaie.

Le Corte de Tiézer dedicano una particolare attenzione ai bambini che potranno vivere quattro appuntamenti: dal Giro dell’oca di martedì 28 luglio, ai Laboratori didattici, ampliati a due giornate: martedì 28 e mercoledì 29 luglio. Infine, suggestioni d’incanto fra le corte nella serata da fiaba di mercoledì 29 luglio con la compagnia teatrale Arjuna che racconta “Storie par i nosi pòpi”.

%name Tesero, 27° Corte de Tiézer dal 27 luglio al 1 agosto 2009L’associazione “Le Corte de Tiézer” ha cercato di investire maggiori energie per valorizzare l’aspetto storico-etnografico e quel “saper fare”, ormai patrimonio di poche persone anziane. Un sapere che, attraverso i Laboratori didattici, si può recuperare e trasmettere alle nuove generazioni.

Fra le novità, il nuovo tema della serata didattico dimostrativa “Gh’era na olta”, quest’anno incentrata sulla filiera del latte dalla stalla alla cucina attraverso curiose e gustose ricette della tradizione fiemmese. L’appuntamento è per giovedì 30 luglio, con ritrovo in piazza Benesin, da dove si partirà per una gustosa passeggiata alla scoperta della cucina tradizionale.

Questa edizione verrà aperta ufficialmente in Piazza Benesin, lunedì 27 luglio, con l’allegro concerto de “El Bandin de Tiezer” il simpatico e frizzante gruppo musicale specializzato sulla musica Boomischer che saprà intrattenere con simpatiche scenette.

Non mancate al “Giro dell’oca” (in grandezza naturale) programmato per martedì 28 luglio. Quindici squadre si cimenteranno in giochi e prove di abilità di un tempo come il mungere la mucca, la corsa dei sacchi, el tiro ai macachi.

Venerdì 31 luglio esplode la voglia di correre con la gara “Into e fora per la corte”, per adulti e bambini, organizzata in collaborazione con l’Unione sportiva Cornacci. Il percorso si snoda nel centro storico per far vivere più intensamente ai partecipanti i porticati, le strettoie e le scalinate del paese.

Nella festa finale di sabato 1 agosto “A stroz par le corte” sarà messo in funzione nei pressi della corte dei Mogheni un modellino che riproduce fedelmente il trenino che correva in Val di Fiemme. Mentre le lavandaie riveleranno i segreti di un bucato immacolato, lavando i panni nelle antiche fontane, tutti potranno godersi una festa di tradizione, musica e sapore, anche grazie a squisite degustazioni di piatti tipici. Per la prima volta quest’anno, oltre a canderli, strangola preti, ambleti e fortaie, si potrà degustare il “Tonco de Patate”.

3° CONCORSO FOTOGRAFICO “SEMI DI MEMORIA”

Sotto pietre, sopra archi: in mezzo alla storia

Terzo concorso fotografico aperto a professionisti e amatori, in programmazione dal 20 luglio al 20 agosto per “catturare”, attraverso le immagini, le tracce di un passato ancora nell’aria. Un tentativo per valorizzare il centro storico in costante bilico fra presente e passato. 

PROGRAMMA CORTE DE TIEZER 2009

 Lunedì 27 luglio ore 21.00 – Piazzetta Benesin: CONCERTO DE “EL BANDIN” DE TIEZER

concerto del piccolo gruppo bandistico “El Bandin”; le esecuzioni appartengono allo stile “Egherlander”, sulle quali questo gruppo si è specializzato.

Martedì 28 e mercoledì 29 luglio dalle 16 alle 18 – ritrovo in Casa Iellici:

LABORATORI DIDATTICI

Saranno presentate delle attività per bambini dai 7 ai 10 anni il cui obiettivo è la produzione di piccoli manufatti realizzati con materiali poveri della tradizione fiemmese, quali legno e lana.
 

Martedì 28 luglio ore 20.00 partenza ore 20.30 – ritrovo Piazzetta Benesin: GIRO DELL’OCA  

Il gioco a squadre che si rifà al conosciuto Gioco dell’Oca, ma si snoda lungo il percorso delle Corte dove troveranno ambientazione giochi tipici della tradizione teserana, che venivano praticati un tempo da piccoli e adulti.
 

Mercoledì 29 luglio ore 21 – Piazzetta Benesin: STORIE PAR I NOSI POPI

I racconti e le leggende sono da sempre un aspetto importante della nostra cultura e momento di aggregazione nella vita dei piccoli paesi montani; grazie alla tradizione orale sono giunte fino a noi e alcune di esse sono qui proposte e reinterpretate dall’Associazione Teatrale Arjuna, con la collaborazione della Biblioteca Comunale. 
 

Giovedì 30 luglio a partire dalle ore 20 – Piazzetta Benesin: GH’ERA NA OLTA

(Serata didattico-dimostrativa)

il percorso didattico e dimostrativo, in questa 27a edizione presenta la filiera del latte, dalla prima lavorazione al suo utilizzo nella cucina povera. Non si tratterà di semplici spiegazioni. In questo viaggio nel tempo molti volontari, in abito d’epoca, proporranno dal vivo, in alcune delle corte, piccole scene quotidiane e dimostrazioni dettagliate di antichi mestieri. La divisione in piccoli gruppi del pubblico, che partiranno scaglionati e accompagnati da una guida, permetterà un maggior  coinvolgimento del visitatore che potrà vedere da vicino le dimostrazioni e saziare così la curiosità.
 

Venerdì 31 luglio ore 20 – Piazza Nuova:  INTO E FORA PAR LE CORTE (Gara in notturna)

Gara di corsa in notturna aperta a uomini e donne, su un percorso di 500-1000-3000 metri opportunamente illuminato attraverso il centro storico di Tesero.

La manifestazione “Le Corte de Tiezer” nasce proprio da questa ormai tradizionale gara di corsa in notturna. Il tragitto è caratterizzato da porticati, strettoie, scalinate, “salesài”. Partenza e arrivo previsti in Paizza Nuova dalle ore 20.
 

Sabato 1 agosto a partire dalle ore 19.30: A STROZ PAR LE CORTE (Serata finale)

(In caso di maltempo si recupera domenica 2 agosto dalle 17 alle 22)

Grande festa finale con rievocazione di antichi mestieri tradizionali e scene di vita quotidiana del passato, assaggi culinari tipici, musica e folklore. Più di duecento volontari in costume animano una festa che coinvolge tutto il centro storico con le sue quattordici corte e conquista i visitatori trasportandoli indietro nel tempo, in un’atmosfera unica nel suo genere.
 

INFO: Apt Val di Fiemme -Tesero, tel. 0462 810097, info@cortedetiezer.net, www.cortedetiezer.net

Questo articolo è già stato letto 2969 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi