Tour de ski, tra sport e gusto, gran finale in Val di Fiemme

Da il 31 dicembre 2008

DiCenta02 Tour de ski, tra sport e gusto, gran finale in Val di FiemmeL’anno nuovo porterà una finale tutta italiana per il Tour de Ski, la corsa itinerante dello sci di fondo promossa dalla Fis. La “corsa a tappe” di 9 giorni, che si affianca alla coppa del mondo, comincerà in Germania e terminerà in Val di Fiemme. Nel mezzo due tappe nella Repubblica Ceca.

Il gran finale dunque sarà sulle piste della Val di Fiemme, con due gare programmate per il primo week end dell’anno: domenica 4 gennaio andrà in scena la “final climb”, la gara in salita del monte Cermis.

Sulla pista Olympia III gli atleti dovranno compiere una salita di 3.650 km, con pendenze che superano il 28 per cento. Il programma della finale prevede una 11 chilometri maschile ed una 10 chilometri femminile a tecnica libera. I fondisti partiranno con i distacchi accumulati nelle precedenti sette gare. Chi raggiungerà per primo la vetta del Cermis sarà il vincitore del Tour.

Un Tour non solo sportivo quest’anno. Gli organizzatori del comitato Nordic Ski Fiemme proporranno agli spettatori anche un “Tour del Gusto”. Una “staffetta” tra i prodotti “made in Trentino”.

Sei stand saranno allestiti lungo la salita. Ognuno con un “gusto” diverso. Ci sarà la “posta” del cacciatore, del boscaiolo, del pastore e altre ancora, con degustazione di prodotti tipici, musica e animazione a tema.

Chi vorrà partecipare dovrà acquistare al prezzo di 10 euro il “pacchetto del gusto”. Il pacchetto contiene 4 buoni da 3 euro. Il primo può essere utilizato per la risalita in funivia. Il secondo per acquistare la “codoma”, la tozzola in metallo. Niente piatti né bicchieri di plastica, infatti, per questa manifestazione tutta ecologica. E infine, i rimanenti due buoni per “tuffarsi” nei sapori della Val di Fiemme.
 
Attenzione particolare sarà rivolta alle famiglie. Il “pacchetto famiglia”, sempre al costo di 10 euro, da diritto al viaggio in funivia per i genitori, andata e ritorno; ingresso gratuito e Nutella party per i ragazzi fino a 12 anni.

Una manifestazione organizzata nei minimi dettagli dunque. Per la Val di Fiemme, infatti, questo Tour de ski sarà un importante banco di prova in attesa del 2013. Anno in cui la valle trentina ospiterà i Mondiali di sci nordico. Un fantastico tris, dopo le positive esperienze del 1991 e del 2003.

Questo articolo è già stato letto 1636 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi