Un anno fa l’assegnazione dei Mondiali di Sci Nordico alla Val di Fiemme. Video

Da il 30 maggio 2009

In Val di Fiemme il Comitato Nordic Ski ha lavorato sodo
- Stesse persone al timone, comitato esperto e rafforzato
- Fiemme in pole position nei dati televisivi della CdM 2009
-Il prossimo gennaio Combinata e “Tour” insieme, i Mondiali dal 19 febbraio al 2 marzo 2013          

[youtube pZmQpC-3mA0]

Il 29 maggio 2008 a Città del Capo il presidente della FIS, Gian-Franco Kasper, diede l’annuncio dell’assegnazione alla Val di Fiemme dei Campionati del Mondo di sci nordico 2013. Sono stati 365 giorni intensi, in cui sono stati definiti l’organigramma di Nordic Ski Fiemme, i progetti operativi, i progetti collaterali ed il cammino di avvicinamento fino a febbraio 2013.
Il comitato organizzatore nella struttura è cambiato davvero poco, sono state rafforzate alcune figure, ma di massima è composto dalle stesse persone che hanno lavorato fianco a fianco per il campionato mondiale 2003, un team estremamente affiatato e che è impegnato anno dopo anno con gli eventi di Coppa del Mondo e del Tour de Ski.
Il Comitato recentemente ha cambiato sede, ora gli uffici si trovano sempre a Cavalese, in via Regolani 8, in una struttura molto più ampia e funzionale che ospiterà, in occasione dei Mondiali 2013, anche gli uffici periferici della FIS e dell’Agenzia che gestirà i diritti televisivi ed il marketing.
Nel recente “calendar meeting” di Dubrovnik, la Val di Fiemme ha ricevuto nuove e forti attestazioni di riconosciuta professionalità a livello internazionale, ma soprattutto sono stati resi noti i dati televisivi delle Coppe del Mondo. La vallata trentina ancora una volta è salita in pole position. La “final climb” del Cermis dello scorso 4 gennaio è stata la gara più vista nella stagione, con un totale di quasi 55 milioni di telespettatori.
La seconda gara più seguita è stata quella di sabato 3 gennaio, sempre in Val di Fiemme, con quasi 38 milioni di telespettatori. Ci sono anche dati di share incredibili, addirittura il 74% in Norvegia e il 18% in Germania (final climb maschile).
Le gare trentine primeggiano come audience anche nel mondo della combinata nordica, con l’evento del 10 gennaio che ha raggiunto oltre 26 milioni di telespettatori.
Sono dati importanti, che valorizzano il grande sforzo organizzativo e proprio da Dubrovnik è venuta la conferma che la Val di Fiemme, da qui al 2013, ospiterà ogni anno la finale del Tour de Ski e due appuntamenti di Coppa del Mondo di combinata nordica.
Ma c’è una novità a questo proposito: le gare di combinata si svolgeranno nello stesso week-end del Tour de Ski, con la frazione di fondo ospitata proprio sulla salita del Cermis, autentica chicca per la combinata nordica.
Sarà un vero tour de force per gli organizzatori, impegnati su più fronti: a Lago di Tesero, Predazzo e Alpe Cermis per le competizioni, ed a Cavalese con il media center.
Mercoledì prossimo a Cavalese si terrà un nuovo meeting con la dirigenza della FIS per fare il punto sullo stato dei programmi e dei progetti in vista di febbraio 2013, che per Pietro De Godenz – il presidente di Nordic Ski Fiemme – ed i suoi collaboratori è… già dietro l’angolo. Del resto, è passato un anno ma sembra ieri quando lo staff fiemmese festeggiava a Città del Capo la nuova assegnazione della rassegna iridata, la terza dopo quelle del 1991 e del 2003 passate con successo agli archivi.
I campionati mondiali di sci nordico del 2013 si disputeranno dal 19 febbraio al 2 marzo.

Questo articolo è già stato letto 1562 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi