Valle di Fiemme, nasce l’Agenzia per i mondiali 2013

Da il 3 febbraio 2009

 
ValdiFiemme Valle di Fiemme, nasce l’Agenzia per i mondiali 2013Coordinerà tutti gli interventi correlati Degodenz: bisogna partire al più presto 
 
VALLE DI FIEMME -  L’Agenzia provinciale per i mondiali di sci nordico di Fiemme 2013 è per ora una previsione inserita nella Finanziaria 2009 della Provincia, che deve ancora approdare in aula. In ogni caso c’è la necessità di partire: i progettati interventi sulla viabilità e per riqualificare i centri storici, i parcheggi interrati e i collegamenti verso le zone sciistiche a basso impatto ambientale richiedono tempo, e cinque anni passano in fretta. «Con i mondiali 2013 ci giochiamo una grande opportunità di rilancio e sviluppo di tutta la valle, sotto il profilo della mobilità, della vivibilità e sotto l’aspetto culturale e formativo – dice Piero Degodenz , presidente del comitato organizzatore dei mondiali – dietro c’è un lavoro di qualche anno sfociato nel protocollo d’intesa siglato tra Provincia, Comuni, Apt, Magnifica comunità, e del quale il campionato del mondo rappresenta il punto di arrivo. Quindi ben venga l’Agenzia, l’abbiamo chiesta, l’abbiamo voluta per vincere questa scommessa». Se l’organizzazione in sé dell’evento sportivo spetta alla Federazione, tutto quanto riguarda «la promozione degli interventi correlati in materia di mobilità e infrastrutture, di riqualificazione dei centri storici, di ambiente ed energia, di turismo» verrà demandato alla costituenda Agenzia. «Bisogna prevedere una mobilità completamente diversa da quella attuale – ricorda Degodenz – ,va sicuramente studiato un nuovo tipo di collegamento tra Predazzo e Cavalese, dirottando gran parte del traffico sulla fondovalle, e poi servono parcheggi interrati, un nuovo arredo urbano. Però bisogna cominciare a lavorare subito, anche perché l’Agenzia avrà vita breve». La previsione di legge, infatti, è che tutti gli interventi demandati all’Agenzia siano realizzati entro il 31 dicembre 2014. «L’importante è essere operativi al più presto, perché abbiamo pochissimi anni – prosegue Degodenz – soprattutto bisogna essere convinti di portare avanti questo progetto di valle, diverso, che io vedo come una grandissima opportunità per il Trentino». Sulla composizione dell’Agenzia Degodenz pone un’unica condizione: che nel consiglio la rappresentanza degli enti locali, delle categorie, del turismo, ma anche del mondo culturale e ambientale sia la più ampia possibile. E vedrebbe bene l’ex assessore all’ambiente e allo sport Iva Berasi alla presidenza: «È sempre stata molto vicina alla valle – conclude – e conosce bene l’ambiente». Sulla composizione della costituenda Agenzia non si sbilancia l’assessore provinciale al turismo Tiziano Mellarini . «Abbiamo fatto questo primo passo, adesso ci muoveremo in maniera molto veloce – assicura – Ma la scelta degli organi della Fis di assegnare per la terza volta, in 22 anni, l’organizzazione alla val di Fiemme a al Trentino sta a significare che, dal punto di vista organizzativo, siamo sempre stati all’altezza. E anche questa edizione sarà l’occasione per far fare alla valle un salto di qualità in termini di vivibilità». «A sud delle Alpi siamo l’unica realtà che ha avuto questa opportunità e avere l’organizzazione tre volte in 22 anni non è mai accaduto a nessuno – continua Mellarini -, di conseguenza dobbiamo prepararci adeguatamente per rispondere alla fiducia che è stata riposta nella val di Fiemme e nel Trentino». «Sono tanti i tasselli che hanno fatto della val di Fiemme un territorio adeguato ad ospitare una kermesse mondiale, dall’ambiente alle strutture ricettive alla viabilità – conclude Mellarini -, anche in questa occasione daremo un segnale ulteriore di una valle a misura d’uomo e con una sua identità».

Roberta Boccardi

Questo articolo è già stato letto 1351 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi