Ventottesima Slipegada: poker della Cassa Rurale di Fiemme

Da il 4 febbraio 2009

slipe logo pic Ventottesima Slipegada: poker della Cassa Rurale di FiemmeQuest’anno è stata ambientata sulle piste di Pinzolo e Madonna di Campiglio
L’ha conquistata la squadra della Cassa Rurale di Fiemme nella ventottesima Slipegada, la tre giorni sciistica che ha visto confrontarsi amministratori e collaboratori delle Casse Rurali Trentine e degli organismi collegati. L’istituto di credito fiemmese (leader assoluto della classifica per il quarto anno consecutivo con 27.351 punti) è stato affiancato sul podio dalla Cassa Rurale Val di Fassa e Agordino (20.230 punti) che ha chiuso al secondo posto e da Cassa Centrale Banca (18.786 punti) che ha occupato il terzo gradino. Quarta piazza per Cassa Rurale di Rovereto che ha preceduto Cassa Rurale di Trento e Federazione Trentina della Cooperazione. L’ente di via Segantini ha confermato il piazzamento, sesto posto, che aveva archiviato la sua partecipazione un anno fa. La tre giorni è stata ambientata sulle piste di Madonna di Campiglio e di Pinzolo. Un ritorno nelle due stazioni turistiche che avevano garantito ospitalità, in un passato più e meno recente, a questo evento in tre occasioni: nel 1982, nel 1990 e nel 1996. Il programma agonistico ha proposto, accanto alle tradizionali gare di sci alpino e di fondo, la scialpinistica e la prova con le “ciaspole”, le racchette da neve. Particolarmente suggestiva la partenza della “ciaspolada”: nel parterre illuminato del Canalone Miramonti, uno dei templi del circo bianco e pendio che, in cinquantacinque edizioni, ha messo a confronto i fuoriclasse dello slalom nella mitica 3-tre di Coppa del Mondo. Sostanzialmente la Slipegada ha mantenuto fede alla tradizione. Ha offerto l’occasione a un migliaio di bancari del credito cooperativo di vivere un fine settimana all’insegna dell’agonismo non esasperato, con un occhio al risultato e l’altro al motto di decoubertiana memoria dell’importante è partecipare.

Questo articolo è già stato letto 1451 volte!

Commenti

commenti

About mauro morandini

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi