Ways – Il Nordic Walking si colora di giallo con la vittoria di Nibali al Tour de France

Da il 27 luglio 2014
WAYS – IL NORDIC WALKING SI COLORA DI GIALLO CON LA VITTORIA DI NIBALI AL TOUR DE FRANCE22

Di Pino Dellasega – In quattro anni ho avuto l’onore e il piacere di fare Formazione Outdoor, insieme all’amico Claudio Vitali, nientemeno che a due vincitori del Giro d’Italia (Vincenzo Nibali e Ivan Basso) ed ora anche al vincitore del Tour de France (Vincenzo Nibali) e alla maglia verde sempre del Tour (Peter Sagan)

Vincenzo Nibali, la maglia gialla del Tour, per ben tre anni, quando era tra le fila della Liquigas si è cimentato nelle nostre attività di Nordic Walking e Team Orienteering che abbiamo proposto al Passo San Pellegrino durante i mesi di dicembre.
Tutti grandi campioni, che anche in queste attività hanno dimostrato grande professionalità ed impegno, strategia, forza di volontà e capacità di fare squadra, fattore importante per gli attuali Team ciclistici.

Passo dopo passo hanno imparato velocemente non solo il passo alternato e quello parallelo, ma tutte le tecniche sportive, allenandosi e divertendosi allo stesso modo. Ma il momento più emozionante e suggestivo era quando, tutte le squadre in linea, partivano per la prova di Team Orienteering. Una sfida dentro la sfida, dove le squadre, atleti e tecnici sapevano collaborare alla perfezione per trovare nel minor tempo possibile le lanterne da orienteering.
Ricordo anche la salita al Cristo pensante delle Dolomiti, un momento per me indimenticabile, tanti campioni in una sola volta davanti a quel Gesù, che seduto, medita sull’umanità.

E oggi, Vincenzo Nibali e Peter Sagan, hanno conquistato rispettivamente la maglia Gialla e la maglia Verde al Tour de France, due importanti traguardi. A loro e a tutti i componenti delle due squadra la Cannondale e l’Astana, vanno i miei più sinceri complimenti.
Per la mia attività di Formazione Outdoor con WAYS, un altro grande traguardo di cui essere orgoglioso, un piccolo sogno, il mio, che si è tinto di giallo, per continuare a crescere sia nella mia professione che nella vita…

(Pino Dellasega)

Questo articolo è già stato letto 65354 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi