Wikileaks, fuga di notizie o democrazia partecipata

Da il 26 dicembre 2010

Wikileaks ( il nome deriva da leak, “fuga di notizie“), è un sito web dedicato alla pubblicazione anonima da parte di giornalisti, blogger, dissidenti e informatori vari da tutto il mondo, che in questo modo possono inviare e pubblicare documenti e materiale classificato e riservato, preservando l’anonimato degli informatori e di tutti coloro che sono implicati nella “fuga di notizie“, qui trovi la presentazione completa della sua storia e del suo funzionamento. bianco5x5 Wikileaks, fuga di notizie o democrazia partecipata

Wikileaks puó essere paragonata a una versione irrintracciabile di Wikipedia, in grado di consentire a chiunque di pubblicare in forma anonima documentazione confidenziale, lo scopo ultimo è quello della trasparenza dei governi quale garanzia di giustizia, etica, e forte democrazia partecipata.

Guarda un bel servizio della televisione pubblica svedese SVT, un video-documentario di un ora che racconta la storia di Wikileaks, dalle prime fughe di documenti su Scientology fino al     .. continua..recente Cable Gate :

wikileaks leggere documenti segreti 2 Wikileaks, fuga di notizie o democrazia partecipataSu Wikileaks sono attualmente disponibili oltre un milione 200 mila documenti che trattano informazioni classificate o riservate provenienti da 185 paesi e tra questi ci sono ovviamente anche documenti Italiani, oltre che Francesi, Inglesi, Tedeschi, Spagnoli, etc.

La Main Page é dove vengono inseriti gli ultimissimi rapporti e documenti pubblicati in ordine cronologico, nella parte alta delle due colonne intitolate “Catalyzed Reportage” e “Latest Leaks and Censored Media” trovi i piú recenti, puoi anche seguire tutti gli ultimi commenti via Twitter.

Molti Governi, Istituzioni, e Società in tutto il mondo sarebbero molto contenti di zittire per sempre Wikileaks, e in effetti ci hanno provato ripetutamente senza molto successo, comunque l’indirizzo web di Wikileaks é spesso inserito tra quelli da “censurare“.

Questo articolo è già stato letto 1982 volte!

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi