6300 kg di cibo dalla Raccolta Alimentare

Da il 5 ottobre 2016
raccolta-alimentare-fiemme2

Questo articolo è già stato letto 50436 volte!

Sei tonnellate e 300 chilogrammi di cibo a lunga conservazione donato in una sola giornata: è stata accolta con grande generosità la prima raccolta alimentare lanciata dalla Comunità Territoriale di Fiemme e dalla Croce Rossa per sostenere le famiglie bisognose della valle.

Lo scorso 3 settembre una sessantina di giovani dei centri giovani L’Idea, dei gruppi parrocchiali, dell’associazione Basket Fiemme e degli Scout si sono messi a disposizione all’esterno dei supermercati coinvolti per inscatolare e stoccare quanto donato dalla popolazione. La scorsa settimana i volontari sono stati invitati a partecipare a una cena di ringraziamento, ma soprattutto di riflessione sull’importanza del lavoro svolto.

I 350 scatoloni di alimenti raccolti sono stoccati in un locale messo a disposizione dal Comune di Cavalese: verranno distribuiti dalla Croce Rossa sotto forma di pacchi viveri mensili ai nuclei bisognosi segnalati dal Servizio Sociale. “Nessuna forma di assistenzialismo, ma un sostegno temporaneo a chi, per varie ragioni, si trova ad attraversare un momento di difficoltà”, sottolinea l’assistente sociale Elisa Rizzi, che mette in evidenza come le richieste di intervento siano negli ultimi tempi aumentate (attualmente sono oltre 20 le famiglie di Fiemme che ricevono il pacco viveri mensile).

raccolta alimentare fiemme4 6300 kg di cibo dalla Raccolta Alimentare

La Croce Rossa aveva fatto presente all’ente la difficoltà a reperire gli alimenti necessari per donare pacchi dignitosi: ecco allora l’idea di organizzare una raccolta vivere sul territorio per il territorio. La giornata è stata possibile grazie all’adesione e collaborazione, oltre che dei volontari, anche dei Comuni, del Piano Giovani di Zona, in particolare della referente tecnica Marta Luchini, de La Sportiva che ha fornito le magliette identificative, della Fondazione Il Sollievo che ha offerto scatoloni e sacchetti per la raccolta e lo stoccaggio, delle associazioni sportive che hanno messo a disposizione i furgoni per il trasporto, dei punti vendita coinvolti e di Risto3 che ha preparato la cena per i volontari.

raccolta alimentare fiemme1 6300 kg di cibo dalla Raccolta Alimentare

E proprio durante la cena della settimana scorsa, i rappresentanti della Comunità di Valle, il presidente Giovanni Zanon e il vice Michele Malfer, e la referente della Croce Rossa Anna Rosa Moser hanno ringraziato quanti hanno reso possibile la giornata di raccolta, ponendo l’accento sull’importanza del mettersi a disposizione del proprio territorio, del fare rete per rispondere ai bisogni della comunità e del dedicare parte del proprio tempo alla solidarietà.

raccolta alimentare fiemme3 6300 kg di cibo dalla Raccolta Alimentare

Vista la grande partecipazione di volontari e l’alta adesione da parte della popolazione, che ha dimostrato di aver capito e condiviso le finalità dell’iniziativa, la raccolta alimentare “dalla valle per la valle” verrà molto probabilmente riproposta anche il prossimo anno.

Monica Gabrielli

raccolta alimentare fiemme2 6300 kg di cibo dalla Raccolta Alimentare

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi