Avvisi parrocchiali dal 21 al 28 agosto

Da il 20 agosto 2016
chiesa predazzo notturna

Questo articolo è già stato letto 48968 volte!

Domenica  21  ad ore 21.00 qui in chiesa viene proposto un concerto d’organo 

Lunedì 22 ad ore 21.00 presso la chiesa di S. Nicolò al cimitero il Coro Arcipretale e la corale “In dulci jubilo” presentano un concerto vocale-strumentale

 Avvisi parrocchiali dal 21 al 28 agosto

13938130 337492126583040 2936972249050894243 o Avvisi parrocchiali dal 21 al 28 agosto

La Fraternità Francescana Frate Jacopa nei pomeriggi da martedì a venerdì terrà a Bellamonte un interessante Convegno dal titolo “Abitare la terra. Abitare la città”, con la partecipazione del nostro Arcivescovo Mons. Lauro Tisi e del Vescovo di Faenza Mons. Mario Toso. Il programma dettagliato è disponibile in fondo alla chiesa ed è esposto all’albo esterno.

A conclusione del Convegno viene proposta una Veglia di preghiera per la Giornata del creato venerdì ad ore 19.00 nella chiesetta di Bellamonte

Infine, i genitori che chiedono il battesimo per i loro bambini sono invitati con i padrini all’incontro in canonica lunedì prossimo 29 agosto ad ore 20.30

chiesa predazzo 1 predazzoblog Avvisi parrocchiali dal 21 al 28 agosto

Dalle olimpiadi:

La BBC ignora l’omaggio a Cristo di Usain Bolt

L’uomo più veloce del pianeta, Usain Bolt è sulle prime pagine di tutti i giornali, ma la rete britannica BBC decide di ignorare la sua adorazione a Dio dopo la gara.

Secondo alcuni articoli, la BBC avrebbe volutamente glissato sulla manifestazione di fede dell’atleta giamaicano, il quale alla fuen della corsa dei 200 ha dichiarato: “Nulla sarebbe stato possibile senza di Lui,” riferendosi a Dio.

Sebbene il velocista abbia ampiamente parlato della sua fede, la BBC sembra avere scelto di non riferire tutti gli aspetti della sua storia. La rete britannica che ha seguito le gesta dell’atleta secondo dopo secondo, che ha descritto la vita personale di Bolt, non fa mai menzione della sua fede.

usain bolt Avvisi parrocchiali dal 21 al 28 agosto

Quando l’atleta è caduto sulle ginocchia dopo la vittoria, il presentatore della BBC avrebbe chiamato il suo gesto di adorazione, ‘un momento con se stesso’.

I portavoce di Bolt hanno sottolineato che la BBC conoscere da più di quattro anni l’abitudine dell’atleta di dare gloria a Dio, prima e dopo ogni gara.

Aspetta che la telecamera sia puntata su di lui così che la sua adorazione possa essere una pubblica testimonianza per Cristo.

Il team per le pubbliche relazioni di Bolt insieme con i suoi familiari, hanno così commentato: “Usain Bolt è un cristiano che crede nella Bibbia, onora Dio e adora Gesù Cristo. Ma nemmeno un sussurro dalla BBC, nemmeno una parola per spiegare il significato di questi ‘momenti con se stesso’ ”.

 Avvisi parrocchiali dal 21 al 28 agosto

Commenti

commenti

About PredazzoBlog.it

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ulteriori informazioni | Chiudi